fbpx
Now Reading
STONED MONKEY – Stoned monkey

STONED MONKEY – Stoned monkey

stoned monkey cover
Il debut album omonimo del trio doom Stoned Monkey, edito alla fine del 2019 per la label indie genovese Argonauta Records, ed anticipato dal singolo Slow Sickness, si sviluppa attraverso inconfondibili sonorità doom metal psichedeliche e stoner, sature di effetti fuzz ed interamente strumentali. Del resto, con un sound del genere, le parole sono superflue. Quello realizzato dai tre membri dei La Scimmia Drogata è un monolite sonoro fangoso, acido, compresso e sepolcrale, proveniente direttamente dalla nebbiosa death valley del Varesotto.
Riff rocciosi, grassi e opprimenti, amplificatori che friggono, rumorismo drone-noise ipnotico e passo pachidermico rimandano al DNA di gruppi storici come Black Sabbath, Sleep, Kyuss ed Electric Wizard. Stoned Monkey è un battello sottomarino (U Boot) da combattimento che affonda le sue radici nelle piantagioni paludose, oscure e lisergiche dello sludge metal, lottando contro la lenta malattia mentale (Slow Sickness) dei nostri tempi. Green House è, invece, la metafora spaziale dell’ambiguità del reale: mette a confronto due realtà eternamente distanti e contrastanti come l’irrazionalità apollinea e l’ordine dionisiaco.
Gli Stoned Monkey fanno, dunque, il loro esordio discografico con un trip allucinogeno unpolitically correct (drogato da far schifo – Stoned As Fuck) di 28 minuti abbondanti, fatto di marjiuana, accordature basse, ronzii da acufene e valvole distorte e roventi, che arriva a stremare i timpani dell’ascoltatore, trascinandolo in una dimensione di pura sofferenza cervellotica (Pain of Mind). Difatti, come dichiarato dalla band stessa: “Assicuratevi di ascoltare quest’album sotto l’influenza delle droghe. Non ci sono parti cantate, solo tonnellate e tonnelLate di watt”.

ANDREA MUSUMECI

Tracklist:

01 Pain Of Mind 
02 Stoned As Fuck 
03 U Boot 
04 Slow Sickness 
05 OG China 
06 Green House 

Credits:
Label: Argonauta Records
Pubblicazione: 6 dicembre 2019

stoned monkey band