GLI EDITORS DI TUTTOROCK

Maurizio Donini

CEO & Founder di TuttoRock - Supervisore Informatico, Redattore della sezione Europa in un quotidiano, Opinionist in vari blog, dopo varie esperienze in numerose webzine musicali, stanco dei recinti mentali e di genere, ho deciso di fondare un luogo ove riunire Musica, Arte, Cultura, Idee.

Andrea Nascetti

Graphic & Multimedia Art Director - Photographer - Dal 2002 nel settore della comunicazione ha ricoperto vari ruoli, dal Graphic Designer al Web Designer, fino all'Art Director nei settori Fashion, Motorsport ed Editoriale. Ha collaborato con alcuni grandi brand come Mercedes-Benz, Ducati, Wella Professional, Cotoneve e molti altri. Art Director e Fotografo per TuttoRock dal 2015 con la passione per il Rock ha fotografato grandi band come Aerosmith, Guns n' Roses, Queen e Metallica e non solo.

Elisa Donini

Elisa@tuttorock.com & Segreteria@tuttorock.com - Nata il 19 luglio 1997, diplomata in amministrazione finanza e marketing articolazione sistemi informativi aziendali nel 2016. Appassionata di basket, ho deciso di fare l'ufficiale di campo a livello regionale e tornei nazionali. Da un paio d'anni per Tuttorock mi occupo di pubblicare sul sito news, recensioni, concerti, interviste e in generale di tutta la parte di segreteria come richieste e informazioni.

Daniele Di Chiara

Si avvicina al mondo della fotografia in età ormai adulta, scoprendo un mondo fantastico,fatto di immagini. Unisce ben presto la fotografia alla sua più grande passione che è la musica, ed il gioco è fatto. Ora scrive per la rivista online "tuttorock.com", per la quale recensisce album, concerti e ne intervista i protagonisti. Da poco vincitore del concorso fotografico "Musica", indetto dal Museo Nazionale Della Fotografia di Brescia, piazzandosi al primo e al terzo posto.

Francesco Vaccaro

Studente di Ingegneria delle Telecomunicazioni presso l'università La Sapienza di Roma, da sempre animato dalla passione per la musica. Nel 2012 entra nel mondo dell'informazione musicale dove lavora alla nascita e all'affermazione del portale Warning Rock. Dal 2016 entra a far parte di TuttoRock del quale ne è attualmente il Direttore Editoriale, con all'attivo innumerevoli articoli tra recensioni, live-report, interviste e varie rubriche. Nel 2018, insieme al socio e amico Cristian Orlandi, crea Undone Project, rassegna di musica sperimentale che rappresenta in pieno la sua concezione artistica. Una musica libera, senza barriere né etichette, infiammata dall'amore di chi la crea e dalle emozioni di chi la ascolta.

Monica Atzei

Insegnante, classe 1975, medioevista ed immersa nella musica sin da bambina. Si occupa per Tuttorock soprattutto di interviste, sue le rubriche "MommyMetalStories" e "Tuttorock_HappyBirthday". Scrive per altri magazine e blog; collabora come ufficio stampa di band, locali, booking e con una label.

Alessandra Merlin

Grazie a suo padre fotografa per passione sin da bambina. Irriducibile metallara, spazia dal rock al folk metal, dal power al death, dal prog al thrash. Ha iniziato a collaborare con diverse webzine nel 2011/2012, per poi approdare sulle pagine di Tuttorock nel giugno 2015, occupandosi di fotografia, report dei live e interviste. Ha Fotografato alcuni dei più famosi artisti metal internazionali, come Alice Cooper, Judas Priest, Megadeth, Zakk Wylde… e non ha alcuna intenzione di fermarsi!

Alice Lorenzini

50% Architect 50% Engineer 100% Photography

Alessandro Lonoce

Informatico di professione, fotografo da oltre 10 anni con oltre 350 concerti e festival seguiti e fotografati, intervistatore e recensionista musicale, per passione. Risiede a Bari e si occupa dei live e band emergenti della Puglia. Per TuttoRock si occupa dei live area SUD Italia e di tutta la musica che passa da queste parti !

Azzurra De Luca

Nasce a Palermo nel luglio del 82. Li, vive e studia fino alla laurea in Lingue nel 2007. Nel 2008 si trasferisce in Germania, dove vive e lavora fino al febbraio del 2010. In quegli anni vive quello che lei definisce “il viaggio della svolta”, sono gli anni in cui trova il coraggio di dedicarsi alla sua passione più grande, la fotografia e capisce che sarebbe stata una compagna di vita. Rientra in Italia e continua a dedicare il suo tempo alla fotografia, frequenta un corso impegnativo che le fa conoscere diversi professionisti del settore, con i quali collabora e grazie ai quali perfeziona la sua tecnica. È una persona estremamente vitale che ama le grandi sfide, una fan accanita dei colori brillanti così come del bianco e nero più intenso. Le sue passioni più grandi insieme alla fotografia sono i viaggi e la musica, che segue in ogni sua forma e genere perchè "non esiste qualcosa che la musica non possa raccontare meglio delle parole".

Elena Arzani

Elena Arzani è Docente presso la University of the Arts London di Londra. Fotografa e Consulente in marketing, comunicazione e social media management, segue artisti e progetti del settore culturale e moda e musica. Master di Laurea in Design Studies, presso il Central Saint Martin's di Londra, ha completato la sua formazione tecnica al Sotheby's Institute of Arts di NY ed alla 24Ore Business Schoold di Roma. Tra le sue collaborazioni, illustri aziende ed iconiche personalità della cultura contemporanea, da Giorgio Armani, Tina Turner, Aubrey Powell, a Guerlain, Fondazione Prada, e molti altri. Elena Arzani, Art Director di Tuttorock - elena.arzani@tuttorock.com

Fabio Loffredo

Appassionato di musica sin da piccolo, ho cercato di esplorare vari generi musicali, ma è il metal, l'hard rock ed il rock progressivo, i generi musicali che più mi appassionano da molti anni. Chitarrista mancato, l'ho appesa al chiodo molto tempo fa. Ho mosso i primi passi nello scrivere di musica ad inizio anni 90, scrivendo per riviste come Flash (3 anni) e Metal Shock (ben 15 anni), qualche apparizione su MusikBox e poi il web, siti come Extramusic, Paperlate, Sdangher, Brutal Crush e Artists & Bands. I capelli mi si sono imbiancati, ma la passione per la musica è rimasta per me inalterata nel tempo, anzi molti mi dicono che non ho più speranze!!!!

Francesca Mercury

Attiva da molti anni nel panorama musicale emiliano, Francesca Mercury si occupa di management e produzione in veste di talent-scout e promoter. È organizzatrice di eventi e ricopre il ruolo di stage manager in festival di importanza nazionale. È direttore artistico di progetti e format musicali e teatrali, molti dei quali sono proposti dall’Associazione Musicale “Avanzi Di Balera”, della quale è presidente. Fa parte del team redazionale di "Tuttorock", per il quale cura la rubrica "Almanacco Mercury", presente anche sulle maggiori piattaforme social e in programmi televisivi e radiofonici. Si occupa di formazione nelle scuole di musica emiliane e porta avanti iniziative dedicate alla storia della musica. Ama i suoi figli, le scarpe, la mortadella e Freddie Mercury.

Lucia Calia

Bancaria di professione, appassionata di musica e di teatro. Ama l'arte ed il bello nelle sue forme di espressione. Vive a Matera e gira per live in Puglia e Basilicata come press writer area sud Italia per TuttoRock!

Marianna Miglionico

Laureatasi in Giurisprudenza, matura le prime esperienze lavorative prima al Conservatorio di Musica "A. Boito" di Parma e poi all'Accademia di Belle Arti di Lecce dove ricopre il ruolo di direttore amministrativo. Nel 2005 rientra nella città natale, Matera, dove vive attualmente e lavora. Ha ricoperto incarichi di docenza universitaria c/o l’Università degli Studi di Bari ed attualmente c/o l’Università di Foggia. Le Sue più grandi passioni sono la musica, il teatro e la scrittura. Ha scritto articoli pubblicati su riviste scientifiche di storia e cultura del territorio e recensioni musicali.

Marco Pritoni

Sono nato ad Imola nel 1979, la musica ha iniziato a far parte della mia vita da subito, grazie ai miei genitori che ascoltavano veramente di tutto. Appassionato anche di sport (da spettatore, non da praticante), suono il basso e la chitarra, scrivo report e recensioni e faccio interviste ad artisti italiani ed internazionali per Tuttorock per cui ho iniziato a collaborare grazie ad un incontro fortuito con Maurizio Donini durante un concerto.

Monica Atzei

Insegnante, classe 1975, medioevista ed immersa nella musica sin da bambina. Si occupa per Tuttorock soprattutto di interviste, sue le rubriche "MommyMetalStories" e "Tuttorock_HappyBirthday". Scrive per altri magazine e blog; collabora come ufficio stampa di band, locali, booking e con una label.

Roberta Lobascio

Nata a Bari, classe'90,laureata alla magistrale di scienze dell'informazione editoriale. Dal 2015 collaboro con varie testate e blog culturali. Recensisco musica per passione da molti anni, perché sento il bisogno di comunicare ciò che l'amore per la musica mi trasmette.

Santi Libra

Bolognese, classe 1978 – appassionato scrittore sin da piccolo e devoto alla musica al 100% Cresciuto con i grandi classici della musica italiana ed internazionale, scopre sonorità più pesanti durante la gioventù e non se ne separa più, maturando nel contempo il sogno di formare una rock band. Si approccia inizialmente al pianoforte e poi al basso elettrico – ma sarà la sua voce a dargli il giusto ruolo, facendosi le ossa in diverse band e all’interno di spettacoli che coprono vari generi musicali, fino a fondare i Saints Trade – band hard rock con cui sforna diversi album e si toglie più di una soddisfazione in Italia e all’estero, fino a realizzare un altro piccolo sogno – quello di scrivere di musica entrando a far parte della grande famiglia di TuttoRock.

Valentina Privitera

Sono Privitera Valentina,ho 26 anni e sono di Genova, amo la fotografia in tutte le sue forme. Mi sono avvicinata alla fotografia live sottopalco nel 2015, fotografando prima in proprio e successivamente grazie a Tuttorock nell'anno precedente, più professionalmente. I miei studi di fotografia partono alle superiori con delle nozioni base per poi continuare con vari workshop e lezioni con diversi maestri della zona. Continuo la mia formazione e la mia passione senza mai fermarmi. Ho unito due grandi amori, la fotografia e la musica, per cercare di trasmettere più emozioni possibili.

Manuela Di Caterino

“La sua copertura da impiegata ormai è saltata: Manuela Di Caterino è una rockettara eclettica e onnivora, scrittrice introspettiva, cinofila sfegatata e bassista in erba. Si è sperimentata da poco con la critica musicale imponendosi una sola regola: sentire e suscitare emozioni.”

Leonardo DeLarge

Nato sotto le stelle del 06 dicembre 1993 a Trani (BT), diplomato in ragioneria ed ex studente di lettere moderne, attualmente impiegato, è appassionato di motori e ogni forma d’arte fin da piccolo, dal 2018 è l’autore di vari racconti tra cui: “FigaPower - In cerca d’Amore”, “C’era una volta la Musica” e “Corsa nella Notte” che l’inseriscono nell’ambiente undergound letterario italiano. Dal 2020 la passione e devozione per la musica lo conduce a intraprendere una collaborazione con TuttoRock, arricchendo l’area blog e recensioni.

Claudio Carpentieri

Nasco Ia Ferrara nel 1966 ma dopo alcuni anni per questioni di lavoro il mio papà si trasferisce a Roma dove attualmente vivo. Cresciuto come in molti della mia generazione con lo Zecchino D’Oro dell’indimenticato Mago Zurlì (in pancia però già scalciavo al ritmo di (I Can’t Get No) Satisfaction) muovendo i primi passi verso un ascolto di massa con trasmissioni come Discoring (ispirato al Top of the Pops inglese) e successivamente mi mostravo affascinato all’iperspazio dell’innovativo Mister Fantasy(condotto da Carlo Massarini). I primi amori? Dire Straits, The Police, Deep Purple e Supertramp. Ma nel mio bel mobile ove ancora oggi continuo a custodire ed a collezionare Lp e Cd l’eterogeneità regna sovrana e c’è sempre stato spazio per tutti! Al fianco di un disco di Dylan è facile trovare un album dei Duran Duran, come subito dopo i Van Halen trovare inaspettatamente i Visage, ma anche trovare come “vicini di casa” Linkin Park e Nirvana. Sì, la musica è bella perché varia e Tuttorock incarna al meglio un luogo magico dove la disuniformità del mondo delle sette note, non può non attrarre chi alla musica non ha mai posto confini. Keep the faith…

Massimiliano Amoroso

Massimiliano Amoroso, architetto e bassista elettrico. Cresciuto alla corte di alcuni dei più grandi produttori italiani (Franco Patimo, David Lenci, Rob Ellis, Matteo Cifelli, Alessandro Sgreccia, Paolo Mauri, Daniele Grasso), nel tempo ha proposto, in veste di fondatore e songwriter, bands alternative-rock quali Betty Ford Center (oggi Betty Poison), Milk White, Bye Bye Japan, Electro Malicious ed altri. Con queste formazioni ha vinto oltre quindici Premi Nazionali, tra i quali Heineken Jammin’ Festival e Red Bull Tourbus, ed innumerevoli piazzamenti di prestigio (Finalista Tour Music Fest, Sanremo Rock, etc). Le stesse formazioni vantano aperture ai maggiori artisti internazionali (Jamiroquai, Yann Tiersen, Glasvegas, etc) ed a moltissimi artisti della scena nazionale (Elio e le storie tese, Linea 77, Tre allegri ragazzi morti, 24 Grana, Super Elastic Bubble Plastic, Piotta, Frankie HI NRG, 99 Posse, etc). Con le sue band si esibisce in numerosi festival (Neapolis, Home Festival, etc) ed in passato si esibisce con regolarità anche all’estero (Francia, Olanda, Belgio, Germania, etc). La sua musica è stata recensita dai principali magazine nazionali (Rolling Stone, Rumore, Raro, Rockerilla, Repubblica, etc) e frequentemente viene passata nei network nazionali (Radio Rai, Rai Stereo, Rai 3, R101, Rock Tv, etc). Da qualche anno collabora con diverse redazioni di siti musicali fra cui TUTTOROCK

Alessandra P.

Alessandra Paparelli, speaker e conduttrice radiofonica a Radio Città Aperta con la trasmissione Parole e Voci dedicata alla musica indipendente, in collaborazione con il MEI-Meeting Etichette Indipendenti, StaGe! e AudioCoop; speaker e conduttrice a Radio Roma, 104.0 FM in tutto il Lazio e canale tv digitale terrestre, visual radio, il gruppo ha GBR tv Lazio e Italia Sera tv Lombardia. Collabora, oltre a Tuttorock, con Sogno (Sprea Editori), Confidenze (Mondadori Editore), Point Notizie e Spettacolo News.

Ludovico De Bonis

Ludovico De Bonis, classe 83, vive a Mesagne (BR), Puglia. Comunicatore e Social Media Analyst, Co-Fondatore dell’Associazione Culturale FantasyEra, sita in Casarano (Lecce) in cui svolge le seguenti attività: Curatore area Social, Pubbliche Relazioni, Curatore Settore Musica, Promozione e Marketing, Analista dei prodotti televisivi fantasy, Recensione dei libri di genere fantasy. Si definisce una persona solare, determinata, ambiziosa, passionale, ironica, poco incline al pregiudizio e alla falsità e apparentemente polemica. E’ una persona ottimista e realista che non ama vivere di illusioni ma crede che i sogni possano realizzarsi con il sudore, la fatica e tanta buona volontà. Ha diverse passioni e hobbies che hanno coinvolto e completato la sua intera esistenza. E’ un fan collezionista di Madonna, Marco Mengoni e i Pentatonix ma ascolta tanti altri artisti italiani e stranieri. Considera i concerti adrenalina pura. Adora la comunicazione in ogni sua forma al punto tale da sentirsi sommerso in essa. Non riesce a vivere senza la televisione, le serie tv e la musica. Sin da piccolo sogna di diventare un critico dei media e grazie ai suoi studi ha scoperto l’amore per la psicologia, l’analisi dei prodotti culturali e la ricerca. I suoi studi sono lo specchio di quello che ha appena descritto, infatti, ha conseguito una Laurea Triennale in “Scienze della Comunicazione” presso “l’Università del Salento” e una Laurea Specialistica in “Industria Culturale e Comunicazione Digitale” presso “La Sapienza” di Roma. Nella capitale ha avuto anche l’opportunità di conseguire un Master di I livello in “Management, Marketing e Comunicazione della Musica” entrando in contatto con diversi esponenti dell’ambito musicale discografico arricchendo ulteriormente le sue conoscenze verso un settore poco conosciuto dal punto di vista interno, logistico e produttivo. L’esperienza avuta come stagista presso la “Believe Digital”, una multinazionale che si occupa della distribuzione digitale della musica online, è stata la diretta conseguenza del master appena citato. Giornalista Freelance per la testata scientifica online H-ermes, in collaborazione con l’Università del Salento, per la quale ha recensito libri dedicati alla musica, alla letteratura ed alla televisione ed ha scritto un articolo sulla differenza esistente tra il supporto fisico e quello digital.

Ilenia Puzone

Studio scienze per la comunicazione a Firenze. Appassionata di media, musica e parole. Dopo una breve esperienza con la testata giornalistica Rockit, riesco a coniugare le mie passioni diventando redattrice per Fullsong.it, avendo così l'opportunità di intervistare artisti del calibro di Clementino ( universal music), Finley ( Sony music), Tommaso Pini ( vincitore del premio sala stampa Lucio Dalla Sanremo 2017), Cristiano Godano ( Marlene Kuntz) Nel Settembre 2016 lavoro nel Social Media Team del Festival " Settembre Prato è spettacolo", ( Gianna Nannini, Goran Bregovic, Carmen Consoli, Elio e le storie Tese, Air, Verdena), potendo così lavorare a stretto contatto con Fonderia Cultart e l'ufficio stampa del festival. Pochi mesi dopo approdo nella famiglia di Tutto Rock, ed oggi eccomi qui 🙂

Sara Alice Ceccarelli

Giornalista dell’Ordine Nazionale dei Giornalisti, iscritta all’ODG Emilia Romagna si laurea in Lettere e Comunicazione e successivamente in Giornalismo e Cultura editoriale presso l’Università di Parma. Nel 2017 consegue poi un Master in Organizzazione e Promozione Eventi Culturali presso l’Università di Bologna per poi seguire il corso di Alta Formazione presso l’Università di Parma per social Media Manager. Nel 2017 e 2018 si occupa dell’Ufficio Stampa degli eventi di LP Rock Events come Bay Fest, Rimini Park Rock e Sullasabbia e durante lo stesso periodo segue l’ufficio stampa del Vidia Club di Cesena. Tra gli altri lavori vi sono anche partecipazioni a campagne elettorali a livello locale (su tutte quella di Stefano Bonaccini) ricoprendo il ruolo di social media e Ufficio Stampa per il TEDx Rimini e Social Media per TEDx Bologna. E' Direttore Responsabile di The Soundcheck e Direttore di Posta Indipendente

Nino Saetti

Nino Saetti, nasce il 2 Giugno 1969 a Modena e residente nel Comune di Marano. Inizia la sua esperienza professionale in uno studio di videoproduzioni, dove apprende i primi rudimenti della cinepresa, video digitali, camera oscura e fotografia. Successivamente approfondisce la passione per quest’ultima, studiandone l’arte ed il linguaggio, dando voce alla naturale predisposizione alla narrazione visuale della vita, che aveva trovato il suo medium ideale grazie al dono della prima reflex in giovane età. Il concerto del 1988 organizzato da Amnesty International diventa pretesto per fondere i due maggiori interessi: la musica e fotografia. La folgorante amalgama dei due elementi dà il via ad una serie di collaborazioni, varcando i palchi e fotografando i più grandi artisti nazionali ed internazionali del calibro di: Evanescence, Bruce Springsteen, Luca Carboni, Vasco Rossi, Franco Battiato, Durdust , Jovanotti ,Zack Wylde , Black Label Society, solo per citarne alcuni. Queste esperienze hanno dato vita a collaborazioni pluriennali, come nel caso dello storico produttore discografico, nonché musicista Guido Elmi. Vince Pastano attuale arrangiatore e produttore di Vasco Rossi nonché chitarrista di Luca Carboni e Vasco Rossi. Nino Saetti durante la pluriennale carriera fotografica ha collaborato alla realizzazione di numerosi libri di genere musicale e reportage , album di prestigiosi artisti/band italiani ed internazionali, ed alle relative campagne stampa promozionali, pubblicate da alcune delle maggiori testate di settore e dai quotidiani nazionali.

Giada Monachino

Classe 1995, nata a Palermo ma Genovese da oramai quasi dieci anni. La musica è da sempre parte fondamentale della mia vita, avida consumatrice di Pop-punk, Alternative italiana e cantautorato. La fotografia è arrivata nel mio cammino quasi per caso e da allora considero la macchina fotografica un’estensione naturale del mio corpo. Sono Co-fondatrice di uno Studio Fotografico nel cuore dei vicoli di Genova e non appena aver intrapreso la carriera in modo professionale ho deciso di unire la passione per la fotografia a quella per la musica live, così sono passata dall’altra parte della transenna per cercare di immortalare e trasmettere le emozioni che solo un concerto riesce a regalare.