Now Reading
Luigi Onori, Riccardo Brazzale, Maurizio Franco – La storia del Jazz – Hoepli editore

Luigi Onori, Riccardo Brazzale, Maurizio Franco – La storia del Jazz – Hoepli editore

Luigi Onori Riccardo Brazzale Maurizio Franco La storia del Jazz Hoepli editore

Inconsueta sotto il profilo anche grafico ed espositivo dei contenuti, completissima come forse mai fino a ora una storia del jazz in lingua italiana, autorevole (gli autori, Luigi Onori, Riccardo Brazzale, Maurizio Franco sono studiosi, critici, docenti, storici piuttosto conosciuti), “La storia del jazz” edita da Hoepli sembra avere tutte le carte in regola per diventare d’ora in avanti uno dei testi di riferimento per gli appassionati e gli studiosi di un genere musicale, quello afro americano del jazz, appunto, che ha una lunga storia alle spalle e continua la propria strada tra contaminazioni con altri generi (il rock tra essi) e mille evoluzioni stilistiche. “Il nostro lavoro”, scrivono gli autori del libro, “non si sostituisce né si sovrappone alle storie già esistenti. Non è una replica di quanto già pubblicato, ma si affianca e completa altre “storie del jazz”, partendo tuttavia da diverse angolature, nel racconto del percorso di una musica fondamentale per il secolo scorso, eppure ancora più importante oggi, perché interculturale come la società in cui viviamo e portatrice di valenze di integrazione e di relazione tra patrimoni culturali e umani. E, lasciatecelo dire, di tanta, indicibile bellezza.” Undici sono le macro sezioni del manuale che mostrano nel dettaglio le singole ramificazioni del linguaggio musicale del jazz (vengono considerati con la dovuta attenzione anche i fenomeni jazzistici europei e italiani): a prevalere non sembra più il solo criterio meramente cronologico ma, come rilevato dagli stessi autori, fondamentale rilievo viene assegnato alle suddivisioni geografiche e stilistiche nell’ambito della storia del jazz. Ogni epoca viene trattata accentuatamente partendo dalle più antiche radici del fenomeno musicale Usa. Il carattere storico, all’interno dell’opera, è quello prevalente ma i diversi capitoli contengono vari tipi di approfondimento su questo genere musicale che di volta in volta colmano le conoscenze del lettore su personaggi, luoghi, canzoni, album, libri, film e curiosità di varia tipologia. Preziosissime le discografie consigliate in coda a ogni capitolo; utilissimo per la consultazione, in fondo al volume, l’indice dei nomi.

GIOVANNI GRAZIANO MANCA

autori: Onori Luigi, Brazzale Riccardo, Franco Maurizio
argomenti: Scienze umane  Musica
formato Libro – Brossura
dimensioni: 18×23,5
pagine: XIV-594
pubblicazione: 10/2020
edizione: 1ª edizione
ISBN: 9788820390457

Gli autori:
Riccardo Brazzale, musicista, docente, promoter, è direttore della Lydian Sound Orchestra e di “Vicenza Jazz”.
Luigi Onori critico musicale, collaboratore de “il Manifesto”, insegna al conservatorio di Frosinone e al Saint Louis College of Music di Roma.
Maurizio Franco, musicologo, è docente ai Civici Corsi di Jazz di Milano e nei conservatori di Parma e Como.