Now Reading
ART – Asylum

ART – Asylum

Dopo gli ottimi riscontri del debut album Planet Zero (© 2016 Sliptrick Records) il 19/10/2019 è in uscita il secondo album degli ART intitolato ASYLUM (© 2019 Sliptrick Records) concept che narra di un alieno cieco dalla nascita che trascorreva il tempo scrutando con uno strano marchingegno la vita e la popolazione di un pianeta a lui lontano chiamato Planet Zero. Nella line up di ASYLUM ritroviamo Denis Borgatti (voce e piano) Enrico Lorenzini (tastiere) Roberto Minozzi (chitarra) ed i nuovi innesti Diego Quarantotto (basso) ed Ivano Zanotti (batteria), oltre a due ospiti di fama mondiale, Stef Burns (Alice Cooper, Huey Lewis and the News, Vasco Rossi etc) e Vince Pàstano (Vasco Rossi, Luca Carboni ecc) che con entusiasmo hanno voluto contribuire alla realizzazione del nuovo album.

Se qualcuno pensa ancora che il prog sia morto o destinato a anfratti di nicchia dovrebbe ascoltare il lavoro degli ART. Sopravvissuto all’uragano punk il progressive si evoluto ammodernandosi e, come in questo, mescolandosi a frammenti metal che hanno corpo al tutto. Il format di concept rende difficile stabilire un ordine di gradimento nello scorrere dei pezzi, in quanto il tutto deve essere goduto con un percorso definito e preciso, ma sicuramente brani come Black mist risultano straordinari, riuscendo a unire sfumature e melodia. E come non fare risaltare la potenza tambureggiante dell’opening No way out? Ancora sugli scudi l’atmosfera di Seven Stones, così come l’accoppiata da urlo The Doctor con la dirompente Room 46.

Quando cinque virtuosi si mettono assieme possono nascere cose meravigliose, il groove straordinario che Ivano riesce ad imprimere e di cui sta raccogliendo i meritati successi, le corde usate in maniera perfetta da Diego e Roberto, le immancabili tastiere prog di Enrico e, last but not least, la perfetta interpretazione vocale di Denis. Questo Asylum può essere messo ai primi posti nella lista degli album da ascoltare.

MAURIZIO DONINI

Tracklist:

  1. No way out
  2. Black mist
  3. B Case
  4. Seven stones
  5. The doctor
  6. Room 46
  7. Asylum
  8. The box
  9. Hide the light
0
/10
VOTO

Band:

Denis Borgatti – voce e piano
Enrico Lorenzini – Tastiere
Roberto Minozzi – chitarra
Diego Quarantotto – basso
Ivano Zanotti – Batteria

www.artofficialband.com

info@artofficialband.com

View Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published.