fbpx
Now Reading
STEVE GADD BAND – Live @ Druso, Bergamo 28-11-2019

STEVE GADD BAND – Live @ Druso, Bergamo 28-11-2019

IMG 4601 29 11 19 03 55
Altra serata di prestigio ieri sera al Druso di Bergamo! A calcare il palco è il trio, capitanato da colui che da molti anni è considerato uno dei pilastri portanti della batteria, Mr Steve Gadd, accompagnato dal Hammondista Dan Hemmer e dal sassofonista Michael Blicher. Il Druso è stracolmo! Il range di età del pubblico è davvero ampio,spazia dai 20enni in su; la disposizione degli strumenti sul palco non è la classica fronte pubblico,ma bensì in cerchio tra di loro, intima, quasi a ricordare una suonata tra amici,dando così la possibilità a tutto il pubblico, anche quello situato ai lati del palco di ammirare le prodezze di Gadd e Hemmer.
Acclamati,Gadd e company si fanno desiderare salendo sul palco accolti da un forte applauso con un quarto d’ora di ritardo. La setlist parte con “ I’m not really much for a dancer” che scalda subito l’atmosfera. Il pubblico è attento e silenzioso..si gusta ogni singola nota di questo repertorio interamente strumentale.
Tra un pezzo e l’altro Blicher,racconta aneddoti su come le canzoni hanno preso vita, su cosa li ha inspirati. Dopo una breve introduzione, è il momento di “Lady Tambourine” dedicata ad una cantante gospel conosciuta da Blicher in una chiesa di New Orleans. Ma la star della serata è senza dubbio lui,  Steve Gadd!

Endorser Yamaha e Zildijan dal 1976, ha collaborato con nomi altrettanto prestigiosi, da Eric Clapton, Paul McCartney, Pino Daniele, i Bee Gees, Paul Simon, Simon & Garfunkel, Steely Dan, Al Jarreau, a Joe Cocker, questi solo alcuni dei nomi della ampia rosa di artisti. Steve ci regala forti emozioni, è inevitabile, il cuore segue all’unisono i colpi di gran cassa, la raffinatezza e precisione maniacale, rendono infatti Gadd, un artista strepitoso e molto richiesto.

Dopo una breve pausa di venti minuti il trio torna sul palco per il secondo set. I complimenti al Druso che anche in questa occasione si conferma un ottima realtà nella scena musicale, ormai punto di riferimento per gli amanti della buona musica nella Bergamasca. Organizzazione veramente ben fatta.

ROY PICCIONE

Credits: si ringrazia Druso per la gentilissima disponibilità e la perfetta organizzazione dell’evento.

BAND:
Steve Gadd – batteria
Dan Hemmer – organo Hammond

Michael Blicher – sassofono

stevegadddruso
View Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published.