Now Reading
NEGRITA Tour 2015 @ PalaFabris Padova 14-4-2015 – I NEGRITA COME UN GATTO A “9” CODE 

NEGRITA Tour 2015 @ PalaFabris Padova 14-4-2015 – I NEGRITA COME UN GATTO A “9” CODE 

by ZED Live

Un concerto da ricordare per gli appassionati del gruppo che si sono riuniti il 14 Aprile al PalaFabris di padova, si dimostrano una frusta in grado di colpire le malelingue

Continua al Palafabris di Padova il tour che sta portando nel mese di aprile i Negrita nei più importanti palasport nazionali. La band aretina non si risparmia, dando anima e corpo anche nella terza tappa di supporto a “9”, il nono capitolo discografico uscito lo scorso marzo per Black Out. Il concerto, la cui scaletta segue quella della precedente data di Firenze, segue le direttive dettate dalla band nella conferenza stampa di presentazione dell’album: “Uno spettacolo di musica rock, di musica più vera possibile, dando l’assoluta priorità alla fisicità che abbiamo naturale, quella di band rock’n’roll“.

In passato i Negrita hanno viaggiato tra States, Sud America e Africa, ed i loro album sono stati influenzati inevitabilmente, “9” segna un ritorno a casa segnato dallla nostalgia del rock blues dei primi album. Martedì sera al PalaFabris di Padova il gruppo aretino ha messo in piedi un concerto energico e potente, con poche ballads e tanti pezzi rock, su un palco allestito con un corridoio o pedana, che il cantante ha apprezzato, effettuando ripetute corse con chitarra alla mano tra il pubblico, dietro la band un muro di video wall. Le due ore di live iniziano con un conteggio, da uno a nove, con inserti video. Poi sul “9”, titolo dell’ultimo disco, si materializza la band e inizia la musica. “Mondo politico”, “Poser”, “Baby I’m in love”, tre pezzi dall’ultimo disco.

 Eseguono “In ogni atomo”, con un bel arrangiamento, poi l’unica ballad del disco “Se sei l’amore”. Pau, si presenta con un completo degno di Dylan Dog, camicia rossa e gilet nero con polsini, ed esalta ripetutamente il pubblico con un “Padova me la ricordavo più caliente…”. Passa ancora “La tua canzone” in un’inedita versione elettrica e il classico “Brucerò per te”. Nell’andronea nostalgia propone il brano “1989” con tanto di video con le cassettine registrate degli anni ‘80. Il brano “Splendido”, uno dei grandi pezzi dei Negrita, lo canta Drigo (come nel disco) in una versione che accelera con il ritorno sul palco del cantante e una chiusura che omaggia il musical “Jesus Christ Superstar” di cui i Negrita, nell’ultima tournée sono stati la band residente.

Proseguono con  “Radio Conga”,  e ancora “Bambole”, “Il libro in una mano, la bomba nell’altra” e “Ritmo umano”. Si vola in California sulle note di “Un giorno di ordinaria magia” e poi il gioiello “Magnolia”, “pezzo dedicato alle donne”, sottolineando un “chi non canta è un jazzista!”. Nel finale arrivano anche “Rotolando verso Sud” e gli unici due pezzi di “Xxx”, “A modo mio” e “Ho imparato a sognare” (Aldo, Giovanni e Giacomo), performato sulla pedana in mezzo al pubblico: “abbiamo suonato per vent’anni in ogni tipo di palco, ma suonare questo pezzo così, tra di voi, ha un valore incredibile”. In questo tour è sparita ogni traccia di elettronica (compreso il dj dell’ultimo tour elettrico) . La band si presenta compatta  e grintosa, viene presentato il bassista Giacomo Rossetti, confermato Guglielmo “Ghando” Ridolfo Gagliano alle tastiere e Cristiano Dalla Pellegrina alla batteria che insieme agli inossidabili Pau, Drigo e Mac, si dimostrano dei veri musicisti navigati.

I bis, finali ripropongono “Il gioco”, singolo di “9” e le hit “Che rumore fa la felicità?”, un esplosivo “Mama Maè” e “Gioia infinita” che chiude il concerto.  Un concerto energico e vitale che riporta inevitabilmente la memoria agli anni 90, noi di “tuttorock” c’eravamo, e proponiamo le foto scattate con pazienza dal collega Daniele Di Chiara.

RODRIGO DONOLATO #rodrigodonolatonegritapadova2015
photoset by DANIELE DI CHIARA #danieledichiaranegritapadova2015

Un grazie alla solita perfetta organizzazione ed assistenza di ZED Live

Negrita, la scaletta del Tour 2015
Mondo politico
Poser
Baby I’m in Love
In ogni atomo
Cambio
Se sei l’amore
La tua canzone
Brucerò per te
1989
Splendido
Radio Conga
Bambole
Il libro in una mano, la bomba nell’altra
Ritmo umano
Un giorno di ordinaria magia
Que será, será
Magnolia
Rotolando verso Sud
A modo mio
Ho imparato a sognare

Encore:
Il gioco
Che rumore fa la felicità
Mama Maè
Gioia infinita


Members:
Paolo Bruni “Pau” – voce, chitarra, basso, armonica a bocca
Enrico Salvi “Drigo” – chitarra solista, voce
Cesare Petricich “Mac” – chitarra ritmica, cori
Giacomo Rossetti  – basso
Guglielmo Ridolfo Gagliano “Ghando”  – pianoforte, tastiere, violoncello e basso
Cristiano Dalla Pellegrina “Cris'” – batteria

Le date dei concerti:
PalaAlpitour – Torino 17/04/2015
Mediolanum Forum – Assago – 18/04/2015
Palalottomatica – Roma 21/04/2015
Pala Giovanni Paolo II – Pescara  23/04/2015
Palasport – Pordenone – Pordenone25/04/2015

http://www.negrita.com
https://www.facebook.com/negritaband
https://twitter.com/negritaband
https://www.youtube.com/user/negritaband
http://open.spotify.com/artist/0Tuudqq2NACRXkvTQGazY2