Now Reading
Il 17 Marzo del 1919 nasce NAT KING COLE

Il 17 Marzo del 1919 nasce NAT KING COLE

nat orig

​ Il 17 Marzo del 1919 nasce NAT KING COLE, o perlomeno così riporta la maggior parte delle sue biografie. Perchè anche il 1920, il 1917 e il 1915 sono stati a volte indicati come suoi anni di nascita. Grande voce baritonale nera, il nostro Nat. Un grande interprete, a suo agio sia nelle big band che in formazioni ridotte. Un bravo pianista jazz, nonchè il primo musicista nero a condurre un programma televisivo tutto suo, il “Nat King Cole Show”. E’ stato uno dei personaggi più significativi nella storia della musica afroamericana. Fu anche uno dei primi a combattere il razzismo rifiutando di esibirsi in locali per soli neri, rischiando a volte la vita. Come quella sera del 1956 a Birmingham, in Alabama, quando tre esponenti di un’organizzazione affiliata al Ku Klux Klan cercarono di rapirlo mentre cantava, sul palco. Non ci riuscirono grazie all’intervento del servizio d’ordine, ma il cantante rimase ferito nella colluttazione, e decise che non avrebbe mai più cantato nel profondo Sud. Cole era un accanito fumatore di sigarette al mentolo, era convinto che il fumo facesse bene alla sua voce, tanto che prima di ogni session fumava compulsivamente una sigaretta dopo l’altra. Muore il 15 Febbraio del 1965, a soli 44 anni. Cancro ai polmoni.