Now Reading
THE BEATERSBAND – Vol Due

THE BEATERSBAND – Vol Due

the beatersband vol due cover 1

Ritorno dei The Beatersband, trio toscano nato nel 2018 da un’idea del bassista Leonardo Serrini e della cantante e chitarrista Donatella Guida.

In questi due anni l’attività discografica della band è stata moltro prolifica, con un primo album uscito nel 2019 dal titolo “Vol Uno” seguito da un EP, “Black Christmas”, contenente 4 canzoni che affrontano il tema natalizio in una maniera diversa dal solito, ovvero con una visione critica del falso buonismo presente costantemente ogni anno in quel periodo. A inizio 2020 è uscito il vinile intitolato “Love Songs” e ora ci troviamo davanti ad una nuova raccolta di canzoni vintage rivisitate in chiave punk rock, 8 brani che vanno a dar vita a “Vol Due”. A dire il vero, parlare di punk rock è riduttivo, siamo davanti anche ad un ottimo prodotto di garage rock, addolcito dalla delicata e melodica voce di Donatella che si intreccia in maniera ottimale con i riff prodotti dalla sua stessa sei corde e con le linee di basso incalzanti scandite da Leonardo, abile, insieme a chi siede dietro alle pelli, nel formare la giusta base ritmica, il tutto confezionato in una produzione di alto livello. Gli episodi che più mi hanno colpito positivamente sono quelli in cui le versioni originali dei brani sono state maggiormente velocizzate e stravolte, ovvero “Pugni chiusi”, canzone di più di 50 anni fa portata al successo dal grande Demetrio Stratos, e “Quelli della mia età”, versione italiana di “Tous les garçons et les filles” di Françoise Hardy cantata nel nostro paese da Catherine Spaak. Molto riusciti anche i brani in inglese, su tutti la suggestiva “Maybe”, portata al successo nel 1957 dalle The Chantels che, nella rivisitazione dei ragazzi livornesi, acquista nuova linfa vitale. La proposta dei The Beatersband è veramente interessante e, dopo aver ascoltato questo “Vol Due”, c’è da sperare nell’uscita di tanti altri volumi da qui ai prossimi anni.

MARCO PRITONI

Tracklist:

  1. Will You Still Love Me Tomorrow
  2. Calendar Girl
  3. Don’t Worry Baby
  4. Datemi Un Martello
  5. Pugni Chiusi
  6. Quelli Della Mia Età
  7. Hang On Sloopy (Remastered Version)
  8. Maybe (Remastered Version)

Credits:
Etichetta: Area Pirata Records

0
/10
VOTO

Band:

Voce e Chitarra: Donatella Guida
Batteria: Francesco Tucci
Basso: Leonardo Serrini

https://thebeatersbandvintagepunkrocknroll.bandcamp.com/
https://www.facebook.com/thebeatersvintagepunkrocknroll/
https://www.instagram.com/thebeatersband/
https://www.youtube.com/user/donagiuggi