Now Reading
THE BALLAD OF JETHRO TULL – Il libro che racconta la storia della band e la nascita del prog

THE BALLAD OF JETHRO TULL – Il libro che racconta la storia della band e la nascita del prog

the ballad of jethro tull in arrivo la prima biografia ufficiale dei jethro tull orig

IAN ANDERSON e i suoi JETHRO TULL tornano in tour in Italia a novembre dopo il successo estivo per quattro tappe a Padova, Milano, Firenze e Roma (biglietti disponibili sul circuito ufficiale Ticketone) e annunciano l’uscita a novembre per Rocket 88 Books di The Ballad of Jethro Tull, la prima e ufficiale storia illustrata della band. Il libro – in due diversi varianti, Special Edition Classic Edition – è corredato da due registrazioni: la prima che prende il nome dal titolo del libro, The Ballad of Jethro Tull, è un poema narrativo scritto e letto da Ian Anderson su un mix unico e originale dei classici dei Tull. Sul lato b invece Ian legge Marmion, poema del 1808 di Walter Scott, con il supporto musicale di John O’Hara (attuale tastierista dei Jethro Tull) all’organo della Cattedrale. La Special Edition, in una tiratura limitata di 500 copie tutte firmate da Ian Anderson, contiene in esclusiva il nuovo singolo di Jethro Tull. Ogni copia sarà racchiusa all’interno di una speciale scatole fatta a mano e conterrà due stampe d’arte a opera di Peter Klucik, autore anche della copertina del libro. La Classic Edition dello stesso libro avrà una tiratura più ampia, con prezzo più accessibile e conterrà il download code per le due registrazioni.

Realizzato da Mark Blake, The Ballad of Jethro Tull è un lungo racconto impreziosito da fotografie e memorabilia personali inedite. Attraverso le parole di Anderson e soci rivivremo tutti i momenti che hanno creato il mito. In un video speciale per il sito www.jethrotullbook.com, Ian Anderson, che ha supervisionato il progetto e contribuito con materiali e foto inedite dal suo archivio personale, ha dichiarato la disponibilità del libro in pre-order, con spedizione a novembre. I fan che lo acquisteranno in questa modalità avranno il loro nome stampato sul libro.

Per la prima volta in assoluto la storia dei leggendari Jethro Tull raccontata “su carta” da Ian Anderson, in compagnia di alcuni dei membri storici ed attuali della band.

Non si tratta della classica autobiografia di una rockstar, ma di una raccolta di ricordi e fotografie storiche, di un paio di esse Ian Anderson dichiara candidamente di non ricordarsi il momento, perché qui si va indietro un mezzo secolo. E ogni canzone viene vista retrospettivamente attraverso le memorie di Anderson e dei partecipanti, una storia vista quindi con prospettivi e approcci diversi, e a questo punto il libro diventa un vero vademecum rispetto la creatività artistica. Ma non si tratta solo della storia dei Jethro Tull, leggere questo libro mostra tutta la nascita e la crescita del movimento prog, ancora di rilevare la corposità del materiale fotografico inserito nel volume.  Il libro presentato rappresenta un passaggio obbligato da adempiere per qualunque amante del rock, della storia della musica, un capitolo importante da godere ed assimilare pagina dopo pagina.

MAURIZIO DONINI

0
/ 10
VOTO
the ballad of jethro tull orig