Now Reading
TIENI IL PALCO – Al via il contest musicale “Tieni il palco” 2020 con una speciale edizione on line

TIENI IL PALCO – Al via il contest musicale “Tieni il palco” 2020 con una speciale edizione on line

tieni il palco 2020 categorie

La storia di “Tieni il palco” non si ferma. Dopo 4 anni di spettacoli dal vivo con oltre 1.000 musicisti coinvolti torna il concorso in edizione speciale “Tieni il palco web edition”, premi ai migliori video musicali pubblicati on line.
L’evento organizzato dai Centri Commerciali Shopville Gran Reno di Casalecchio (BO) e Milanofiori di Assago (MI), cambia rotta e si trasporta dai live in presenza al web con un’edizione speciale.
Impossibilitati ad ospitare i concerti dei diversi artisti e band all’interno delle proprie gallerie a causa della pandemia, i due centri del gruppo Klépierre premiano i migliori progetti musicali e allo stesso tempo si fanno portavoce dell’importanza della cultura e dell’arte promuovendo e sostenendo il lavoro di tanti musicisti e addetti al settore.

Il web contest si articola in 3 diverse sezioni: Miglior interpretazione “live”, categoria dove verrà maggiormente considerata l’originalità, la qualità del brano e la sua esecuzione;
il Miglior videoclip auto-prodotto per promuovere una canzone, o il cantante, o la band che la interpreta e infine “I like it”, per il filmato o videoclip che risulterà aver ottenuto il maggior numero di “like” sulla pagina Facebook di Tieni il palco.

Due diverse giurie di importanti professionisti del settore decideranno chi porterà a casa i tantissimi premi in palio. Tutto questo avviene anche grazie all’accordo con numerose aziende del settore che hanno sposato con entusiasmo il progetto e intendono offrire al mondo della musica di base un importante segnale in questo momento di crisi.

I riconoscimenti consistono in registrazione di singoli, di video clip, concerti e show case programmati in diverse rassegne musicali (appena l’emergenza sanitaria nazionale lo permetterà), così ancora interviste su importanti testate e tanto altro… una serie di imperdibili opportunità senza precedenti.

Tutti i video ricevuti verranno pubblicati sulla pagina Facebook di Tieni il palco e su Instagram le immagini dei partecipanti. Inoltre le schede di tutti gli iscritti, con i link alle proprie pagine FB, Instagram, Youtube e Spotify, saranno visibili sulla piattaforma www.tieniilpalco.it.

L’iscrizione e la partecipazione a “Tieni il Palco web edition” è gratuita.
Non ci sono limitazioni di età o generi musicali per i partecipanti.
Le domande di iscrizione a “Tieni il Palco web edition” potranno essere inviate dal 9 novembre al 9 dicembre 2020 all’indirizzo www.tieniilpalco.it dove è pubblicato il regolamento e le liberatorie per la partecipazione.

Non fermiamo la storia, raccontiamo nuove emozioni.
www.tieniilpalco.it

Le aziende partner di “Tieni il palco – Special edition” sono:
MEI Meeting delle etichette indipendenti;
Tuttorock (Rivista dedicata alla musica internazionale e italiana);
Il portale OA Plus;
Yellow Sound (Sala di registrazione e centro formazione musicale di Milano);
San Luca Sound (Etichetta discografica e studio di registrazione di Bologna);
Music Academy (Ente di formazione accreditato che opera negli ambiti della musica, delle tecnologie, dell’arte e dello spettacolo);
L’Isola che non c’era (Rivista musicale dedicata alla musica d’autore);
Zio Live (Locale di musica dal vivo di Milano);
Mercato Sonato (Centro culturale del quartiere san Donato di Bologna, interamente autogestito dall’Orchestra Senzaspine, orchestra giovanile con più di 400 elementi);
Music Alive (Società digitale di produzione audio-video e promozione di prodotti discografici);
Oscar Serio (Regista e produttore di video clip);
Associazione Le Nuvole (Associazione di promozione della musica d’aurore di Sasso Marconi – BO)
Tilt Music Production (Etichetta discografica – Milano-Londra) e Tilt Model Management (Model management);
Parametri musicali (Produzione, arrangiamento e studio di registrazione a Bologna);
Advice Music (Publishing & Record Company – Digital Recording Studio in Milano);
Federico Ascari (Music producer e mixing engineer).