fbpx
Now Reading
MUSIC DAY ROMA – L’edizione 18 raddoppia e cambia location, il programma compl …

MUSIC DAY ROMA – L’edizione 18 raddoppia e cambia location, il programma compl …

18^ Giornata del Collezionismo Musicale               
Il più importante evento dedicato agli appassionati di musica di ogni epoca
                Raddoppia e cambia location!
        Due giorni di totale immersione nella Storia della musica dagli anni ’50 ad oggi.
                       Un eccitante percorso ricco di curiosità e stimoli.
 
        Sabato 30 settembre – Domenica 1 ottobre
                                     dalle 10,00 alle 20,00
                                        
                    Hotel Mercure Roma West
Viale Eroi di Cefalonia, 301 (Roma Spinaceto)
 
 
IL MUSIC DAY ROMA
 
Patrocinato dalla Regione Lazio come “manifestazione di interesse culturale” Music Day Roma vanta un ampio parterre standistico di oltre 60  espositori provenienti da tutta Italia e dall’estero, che propone una messe di dischi in vinile, cd, poster, riviste, oggettistica, memorabilia, a cui si affiancano gli incontri con i protagonisti del mondo musicale di ieri e di oggi, presentazioni di dischi, libri, dvd, dibattiti mai noiosi e sempre coinvolgenti su temi musicali. Grazie all’iniziativa dell’Associazione Culturale “Per un pugno di dischi”, al Patrocinio della Regione Lazio e alle partnership di Radio Rock, radio ufficiale della manifestazione, della rivista Nuovo Ciao Amici diretta da Dario Salvatori e di Classic Rock, il magazine musicale più venduto in Italia e di Vinile, il bimestrale della Sprea Editori dedicato al mondo del collezionismo e agli appassionati del supporto analogico in genere, la manifestazione romana offre al pubblico la possibilità di condividere e approfondire le passioni di ciascuno in ambito musicale.
 
                                          La diciottesima edizione
 
Music Day Roma è giunto fin qui grazie a un crescente e ormai consolidato successo di pubblico  che ha portato l’appuntamento collezionistico romano a sfiorare i duemila ingressi. In conseguenza di questo successo, garantire al pubblico una comoda fruizione degli spazi nell’arco di una sola giornata è divenuto sempre più difficile. Pertanto, con questa edizione, il Music Day Roma inaugura la sua versione 2.0 che si svolgerà su due intere giornate, comprendendo, oltre alla tradizionale domenica, anche l’intero arco del sabato. Ma le novità non finiscono qui: la nuova location della manifestazione permetterà di svolgere gli incontri con i grandi protagonisti della musica in una sala dedicata e separata dall’area espositiva. Quest’ultima viene a sua volta incrementata con la presenza di un maggior numero di banchi e si moltiplicano anche le occasioni per ascoltare musica dal vivo. Raddoppia il Music Day Roma e di conseguenza raddoppiano anche gli ospiti, che saranno presenti in entrambe le giornate. Il sabato avremo Giampiero Artegiani e Paolo Faenza, membri fondatori della storica band progressive Semiramis che presentaranno il cd+dvd “Frazz Live” edito da Black Widow, testimonianza dell’ultimo concerto del gruppo con il tastierista Maurizio Zarrillo, scomparso solo due mesi dopo quella performance genovese, alla vigilia del tour giapponese del gruppo. Sempre sabato la resident band della trasmissione televisiva “Stracult” Statale 66, insieme a Greg (Claudio Gregori) presenteranno il loro primo album di inediti, pubblicato da Goodfellas. Alla presentazione farà seguito un mini live. Il primo incontro del pomeriggio vedrà protagonista il Banco, con Vittorio Nocenzi che torna a trovarci per presentare, in anteprima la “Legacy Edition” di “Io sono nato libero”, uno degli album più amati del gruppo, in uscita il 6 ottobre prossimo su Sony Music. Nel programma di sabato anche la consueta presenza della Beat Records, che riporta al Music Day Roma un vecchio e caro amico della nostra manifestazione, il Maestro Fabio Frizzi, che ci parlerà di un disco ed un tour davvero speciali dedicati alle sue composizioni per il film “E tu vivrai nel terrore…l’aldilà”, capolavoro dell’Horror italiano firmato dal regista Lucio Fulci. Insieme al Maestro Frizzi saranno presenti anche la figlia di Fulci Antonella, l’interprete di Emily de L’aldilà Cinzia Monreale, il direttore della fotografia Sergio Salvati ed il produttore esecutivo del progetto Composer’s cut Daniele De Gemini.
La domenica sarà aperta dal duo jazz composto da Claudio Filippini (pianoforte) e Fabio Colella (batteria) che oltre a presentare il nuovo cd “Skids” saranno anche protagonisti di un live showcase. Grande attesa per la presenza del Maestro Claudio Simonetti, che ci parlerà della sua autobiografia “Il ragazzo d’argento”.appena pubblicata da Tsunami Edizioni. A seguire gli Zoo di Berlino e Ivana Gatti presentano l’album “Stereocosmica”, realizzato insieme. Seguirà un live con alcuni brani del disco. In chiusura sarà la redazione di Nuovo Ciao Amici ad ospitare nel suo spazio Ernesto Bassignano, che ha appena pubblicato un nuovo album intitolato “Grande Bax”. Ma il caporedattore di Nuovo Ciao Amici Claudio Scarpa ci ha sussurrato anche di un possibile importante ospite a sorpresa.
 
Timeline degli incontri
 
 
Sabato 30 settembre
 
Alle 11,00
La Black Widow insieme a Paolo Faenza e Giampiero Artegiani presentano “Frazz Live” dei Semiramis.
 
È  bastato un disco ai Semiramis per lasciare un segno indelebile nel panorama del progressive rock italiano, ”Dedicato a Frazz”, concept album che ruota intorno alla storia di un clown, inciso nel 1973  ed entrato nella wishlist di tutti i collezionisti di prog italiano. Nel 2016 il batterista Paolo Faenza rimette in piedi la band insieme ai membri originali Giampiero Artegiani (oggi produttore ed autore per Michele Zarrillo ed altri artisti) e Marizio Zarrillo per una serie di date live a cui sarebbero dovuti seguire altri progetti, primo fra tutti un tour giapponese, interrotti dall’improvvisa scomparsa di Maurizio Zarrillo nel luglio di quest’anno. La band aveva però fatto in tempo a registrare un concerto a Genova, che ora esce su Black Widow con il titolo “Frazz Live”.
 
Alle 12,00
Goodfellas presenta “Rock’n’Roll Trip Vol.1” degli Statale 66. Ospite speciale Greg.
 
La resident band della trasmissione televisiva “Stracult” di Rai 2. in cui reinterpreta classici del rock di ogni epoca e non solo, al suo esordio con un album di brani originali cantati in italiano. La prima tiratura esce in versione “deluxe” su doppio cd, con un bonus disc contenente le reinterpretazioni di classici che la band ha suonato dal vivo a “Stracult”, candidandosi così a diventare  una “chicca”.da collezionisti.. Brani di Pixies, Oasis, Springsteen, Bowie, Echo & The Bunnymen, Don Backy, Celentano e molti altri, oltre a rivisitazioni di musiche da film italiani e stranieri. Con loro ci sarà anche Claudio Gregori, il celebre Greg della coppia Lillo & Greg, che ha collaborato al disco.Al termine della presentazione la band sunerà dal vivo per il pubblico del Music Day Roma.
 
Alle 15,00
Sony Music presenta “Io sono nato libero” Legacy Edition. Ospite Vittorio Nocenzi
 
Vittorio Nocenzi ci parlerà di questa nuova edizione del celebre album del Banco del Mutuo Soccorso uscito nel 1973 e che rivede la luce in un’edizione rimasterizzata e arricchita da un secondo cd di brani nuovi, registrati dall’attuale formazione del Banco e dedicati al tema della libertà. Trentacinque  minuti di musica inedita che traggono ispirazione da “Io sono nato ibero” e anticipano le direttrici sonore su cui sarà basato il materiale del prossimo cd di inediti del gruppo, già in fase di lavorazione. Nella “Legacy Edition” anche un’audio guida all’ascolto curata dallo stesso Nocenzi, che aiuta ad approfondire le tematiche testuali e musicali dell’album.
 
Alle 16,00
Beat Records presenta: “E tu vivrai nel terrore…l’aldilà” nella sua versione live, con Fabio Frizzi, Antonella Fulci, Cinzia Monreale, Sergio Salvati e Daniele De Gemini.
 
La versione “Composer’s Cut” di un soundtrack celeberrimo colta dal vivo nella prima data del tour mondiale (ancora in corso) con cui Fabio Frizzi ha portato agli appassionati di tutto il mondo le musiche da lui realizzate 35 fa per il cult movie di Fulci in una versione più moderna e personale.
A parlare del progetto, del tour e dell’opera di Lucio Fulci, oltre al Maestro Frizzi  avremo con noi la figlia del regista Antonella Fulci l’interprete di Emily ne “L’aldilà”  Cinzia Monreale, il Direttore della fotografia Sergio Salvati ed il produttore esecutivo del progetto Composer’s cut Daniele De Gemini.
 
 
 
Domenica 1 ottobre
 
Alle 11,00
 Claudio Filippini (pianoforte) e Fabio Colella (batteria) presentano il loro cd “Skids”
 
Con perfetto tempismo, nello stesso giorno in cui esce il loro disco d’esordio come duo, Filippini e Colella sono a presentarlo al Music Day Roma. Considerati dalla critica specializzata tra i migliori talenti del panorama musicale internazionale Flippini e Colella si sono esibiti in italia e all’estero al fianco di artisti comeWynton Marsalis, Noa, Tony Scott, Giovanni Tommaso, Mario Biondi, Fabrizio Bosso,Simona Molinari e molti altri. L’eleganza e la varietà del repertorio contenuto nelle sette tracce del disco crea un ponte fra tradizione e innovazione espresso attraverso variazioni che vanno dalla musica da camera all’elettronica, fino alla psichedelia. Alla presentazione seguirà un live set dei due musicisti.
 
Alle 12,00
Il Maestro Claudio Simonetti pesenta la sua autobiografia “Il ragazzo d’argento” (Tsunami Edizioni)
Per la prima volta Claudio Simonetti si svela completamente, ripercorrendo la propria vita e la sua straordinaria carriera in un racconto ricco di aneddoti, umano e avvincente, che è al tempo stesso anche un irripetibile viaggio nella storia della musica, del cinema e della tv italiana degli ultimi quarant’anni.
 
Alle 15,00
Presentazione di  “Stereocosmica”, album che segna un’inedita collaborazione fra il trio romano Zoo di Berlino e la cantautrice Ivana Gatti.
 
La band strumentale considerata dalla critica come la più interessante e ricca di idee dell’attuale panorama italiano, incontra la vocalità istrionica e inconfondibile di Ivana Gatti, il tutto sotto la supervisione di Gianni Maroccolo. Un insieme di talenti che non poteva che dare un risultato straordinario. La formazione atipica dello Zoo, con basso, batteria e tastiere e la cantautrice, hanno scritto e realizzato insieme “Stereocosmica”, producendo un’opera atipica e originale. Gli autori ci parleranno di questa esperienza particolare e ci faranno ascoltare dal vivo alcuni brani del nuovo album.
 
Alle 16,00
Nuovo Ciao Amici presenta Ernesto Bassignano con il suo nuovo album “Grande Bax”.
 
A chiudere gli incontri di questa edizione, nel consueto spazio della rivista Nuovo Ciao Amici, sarà il cantautore (ma anche giornalista, conduttore radiofonico, regista e autore televisivo, etc,) Ernesto Bassignano, che racconterà al pubblico del Music Day Roma il suo nuovo album ed eseguirà successivamente qualche brano dal vivo. Una prestigiosa sigla di coda per questa prima edizione del Music Day Roma 2.0 sulla doppia distanza, in attesa del prossimo appuntamento previsto per sabato 3 e domenica 4 febbraio 2018.
 

L’ingresso per i visitatori è dalle ore 10.00 alle 20.00 non stop
 
Il biglietto di ingresso  è fissato al prezzo di € 3,00
 
 Il programma completo del Music Day e tutti gli aggiornamenti sono consultabili sul sito
www.musicdayroma.com
e sulla pagina Facebook
https://www.facebook.com/musicdayroma/
 
 
Info:
perunpugnodidischi@email.it
info@musicdayroma.com
Tel: 338/9508649