Now Reading
la 12° giornata del musica day si terrà domenica 4 ottobre a roma

la 12° giornata del musica day si terrà domenica 4 ottobre a roma

       Dodicesima Giornata del Collezionismo Musicale 
Il più importante evento dedicato agli appassionati di musica di ogni epoca .
Un’immersione totale nella Storia della musica dagli anni ’50 ad oggi.
                            Un eccitante percorso ricco di curiosità e stimoli.
 
       Domenica 4 ottobre dalle 10,00 alle 19,00
 
Presso
Barcelò Aran Hotel
Via Mantegna,130
(zona ex-Fiera) – Roma
 
 
Un successo sempre crescente quello del Music Day, la manifestazione romana impostasi ormai da tempo a livello nazionale come determinante punto di riferimento per il settore collezionistico in ambito musicale. Tanto che, per questa dodicesima edizione, la Giornata del collezionismo musicale raddoppia gli spazi espositivi per rispondere al grande numero di richieste. Si svolgerà infatti in due sale su un’area di complessivi 1.000 mq. offrendo così un’ancor più ampia scelta di dischi in vinile ,cd,  hi-fi vintage, riviste, poster, oggettistica e memorabilia ed uno spazio più ampio e comodo per il pubblico nell’area delle presentazioni..
 
Un’edizione dunque ancor più ricca di occasioni di scambio e acquisto per tutti i collezionisti e gli appassionati, ma anche, come sempre, un’intensa full immersion nella vera Cultura della musica e nella sua Storia, con la presenza di importanti ospiti.  Nora Orlandi, grande vocalist, musicista e compositrice, nota ai più per il suo gruppo “I 4+4 di Nora Orlandi”, ma con una carriera che ha spaziato dal pop alle colonne sonore (più di 40 quelle da lei firmate) aprirà la serie degli incontri alle 11,30. A seguire si parlerà del libro di Daniela Amenta “La ladra di piante”sorta di giallo ‘fuori standard’ che si muove in un’afosa Roma estiva fra le note di Bill Evans e dei Clash, penetra in angusti templi del jazz come il celebre Music Inn di Pepito Pignatelli, intreccia costantemente la musica alle vicende dei tre protagonisti. E non è certo un caso, visto che l’autrice, giornalista, caporedattore de L’Unità, vanta un ampio e riconosciuto curriculum come critico musicale. Dario Salvatori, giornalista, critico e storico della musica, Direttore dell’archivio storico della Rai, e della rivista Nuovo Ciao Amici, da sempre partner del Music Day, ci parlerà del suo “Salvatori 2015”, compendiosa opera che racconta qualcosa come 12.000 canzoni. A chiudere la serie degli incontri, nello spazio di Nuovo Ciao Amici, Stefano Spazzi e Gene Guglielmi presenteranno il libro “Ancona Beat”.
 
Ore 11, 30: Nora Orlandi, una vita per la musica  –  conduce l’incontro il giornalista Fabio Babini
 
Cantante, compositrice, arrangiatrice, insegnante di musica, Nora Orlandi ha attraversato più di mezzo secolo di musica italiana. Non è mai stata una Popstar, ma la sua voce, quelle dei gruppi vocali da lei diretti, la sua musica e i suoi arrangiamenti fanno parte del tessuto stesso della musica leggera italiana e della cultura popolare, anche grazie alle numerose collaborazioni televisive e cinematografiche.
 
Ore 12,30: Presentazione del romanzo di Daniela Amenta “La ladra di piante” (Baldini & Castoldi)
La Ladra di piante” è il primo romanzo di Daniela Amenta, giornalista de l’Unità e critico rock per le principali testate specializzate (dal Mucchio Selvaggio a Frigidaire, da Rai Stereo Notte al Notturno Italiano, da Radio Città Futura a Urban, Fare Musica e Rockstar). Un romanzo in cui le passioni botaniche dell’autrice, rivelate sin dal titolo, nascondono tre storie intrecciate e intrise di musica. Una colonna sonora continua che accompagna la narrazione, ne definisce le atmosfere, crea suggestioni direttamente connesse con i caratteri dei personaggi e lo svolgersi degli avvenimenti. Inevitabile per chi con la musica ha vissuto e vive costantemente a contatto, con la competenza del critico unita alla passione. Jazz, rock, punk risuonano fra le pagine di questo giallo ‘anomalo’ e sarà questo aspetto particolare del libro che andremo ad indagare con l’autrice.
 
Ore 15,30: Dario Salvatori presenta il suo “Salvatori 2015”
Dario Salvatori, giornalista, storico della musica e critico musicale, Direttore dell’archivio storico della Rai, e della rivista Nuovo Ciao Amici, storico partner del Music Day, ci parlerà del suo “Salvatori 2015”, compendiosa opera che racconta qualcosa come 12.000 canzoni. Ci parlerà inoltre, in anteprima di un altro volume da lui firmato, “Satisfaction” in uscita per la Sprea e dedicato ai 50 anni delaa canzone simbolo dei Rolling Stones, con restroscena, aneddoti, curiosità, cover, discografia.  
 
Ore16,30: Nello spazio di Nuovo Ciao Amici presentazione del volume “Ancona Beat” di Stefano Spazzi e Gene Guglielmi -Ed. Italic Pequod. Gli autori ne parleranno con Claudio Scarpa e con la  i redattori del periodico.
 
Un’indagine appassionata ed esaustiva sulla scena Beat di Ancona negli anni ’60 che si rispecchia nella grande avventura del Beat italiano, anche attraverso alcuni dei suoi protagonisti che proprio dalla città marchigiana intrapresero il loro cammino musicale
 
L’evento è organizzata dall’Associazione Culturale “Per un pugno di dischi”, con il Patrocinio della Regione Lazio e del Municipio VIII, la Giornata del collezionismo musicale vede le partnership di Radio Rock, radio ufficiale della manifestazione, della rivista Nuovo Ciao Amici diretta da Dario Salvatori e di Classic Rock, il magazine musicale più venduto in Italia. 
 
Il Music Day sarà ospitato negli ampi saloni del Barcelò Aran Mantegna.
 
L’ingresso per i visitatori è dalle ore 10.00 alle 19.00 non stop
Il biglietto di ingresso è fissato al prezzo di € 3,00 (quota associativa).
Il programma completo del Music Day è consultabile sul sito www.musicdayroma.com
 
Info:
perunpugnodidischi@email.it
info@musicdayroma.com
Tel: 06/7851328 – 338/9508649
 
Ufficio Stampa
Federico Fiume/Olga Siciliani
federico.fiume@gmail.com – 339/2970913
olgasiciliani@rmnet.it – 349/2727868