Now Reading
INAUGURA BRICK ART – LA MOSTRA dall’8-10 all’8-12-2020 Teatro Celebrazioni, Bologna

INAUGURA BRICK ART – LA MOSTRA dall’8-10 all’8-12-2020 Teatro Celebrazioni, Bologna

Locandina BRICK ART

“Facevo il giardiniere e sono diventato Brick Artist.
Il segreto? Creo emozioni.”
Riccardo Zangelmi

L’originale arte dei mattoncini arriva finalmente a Bologna in un contesto scenografico unico, inaspettato e spettacolare.Dall’8 ottobre all’8 dicembre 2020 il Teatro Celebrazioni abbraccerà l’arte accendendo i riflettori sulla coloratissima BRICK ART. Il foyer, i corridoi, la platea, il palco: tutto il teatro ospiterà oltre quaranta opere per un totale di più di tre milioni di mattoncini. Creatore delle opere il reggiano Riccardo Zangelmi, unico italiano al mondo a essere stato riconosciuto come artista da LEGO ® Group. La mostra è un inno alla gioia: un mondo colorato e fantastico, capace di coinvolgere e far sognare grandi e piccini. Simbolo di Brick Art “SPLASH”, un simpatico sub di mattoncini rossi che spunta dall’acqua, pronto a giocare col pubblico. Le opere d’arte raffigurano oggetti di vita quotidiana: dai cibi, come la mela e la pera, alle manie delle donne, come la borsetta e le scarpe. Un mood forever young stupirà con quadri scenici surreali: nel percorso si manifesteranno scoiattoli colorati alla ricerca non di nocciole, ma di piccoli cuori rossi; un coniglio spunterà dal cappello e una capra a pois mostrerà i suoi occhiali da sole.

Ci si potrà divertire ad acchiappare bolle di sapone, a far volare i propri pensieri e a gridare la propria creatività. Acqua e Sapone – Fly – Grida la creatività Non mancherà il gran finale sul palcoscenico con le installazioni giganti degli animali, sempre in versione fantastica. Da “Lillo”, il coccodrillo intento a gustarsi un buon gelato, a “Girfaffa”, l’allegra giraffa, fino a “Unicuore”, l’unicorno, vera star della mostra. Al termine del percorso espositivo un video dell’artista Riccardo Zangelmi saluterà il pubblico.
ATTENZIONE: tutte le opere potranno essere fotografate e gli organizzatori invitano a scattare dei selfie creativi e divertenti da condividere sui social della mostra.
FB: @brickartbologna e @teatrocelebrazionibologna
IG: teatro_celebrazioni_bologna

La mostra è prodotta da Next Exhibition e Brick Vision ed è organizzata dal Teatro Celebrazioni, sostenuto e patrocinato dal Comune di Bologna e patrocinato dalla Regione Emilia Romagna. “La condanna peggiore per un teatro è restare chiuso. Un teatro dev’essere abitato, vissuto, frequentato dal suo pubblico. Il teatro è un luogo speciale fatto di relazioni e di condivisione delle emozioni in cui la presenza umana è imprescindibile. Se è ancora presto pensare di poter ricominciare con lo spettacolo dal vivo, il Teatro Celebrazioni riparte con coraggio dall’arte tramutandosi temporaneamente in una grande sala espositiva. In oltre 1200 mq, foyer, sala e tutto il palcoscenico si trasformeranno in un nuovo spazio tutto da scoprire con l’attesa mostra dell’artista Riccardo Zangelmi in cui potremo ammirare le sue opere fatte di mattoncini Lego. In teatro, durante tutto il percorso dell’esposizione, il visitatore potrà sentirsi in un ambiente sicuro grazie al rispetto delle disposizioni governative di sicurezza” dichiara Filippo Vernassa, direttore del Teatro Celebrazioni.

CHI È RICCARDO ZANGELMI
Nato il 25 settembre 1981 a Reggio Emilia, Riccardo Zangelmi trascorre la sua giovinezza a studiare musica e giocare con i LEGO ® mostrando da subito molta creatività e immaginazione. In seguito studia come perito agrario e inizia a lavorare come giardiniere, dando anche in quel settore sfogo a grande fantasia. All’età di 30 anni torna alla passione mai sopita per le costruzioni e per l’utilizzo artistico dei mattoncini facendo sì che le sue opere vengano notate da LEGO® group. Da amatore diventa così professionista ottenendo nel 2016 la certificazione proprio dal gruppo LEGO ®. Oggi Zangelmi è l’unico artista italiano riconosciuto da LEGO ® insieme a soli altri sedici artisti nel mondo.
“Oggi non basta sognare, oggi serve il coraggio di sognare e non smettere mai.”
Riccardo Zangelmi

GIORNI E ORARI DI APERTURA
La mostra sarà aperta:
–      Giovedì, dalle ore 15.00 alle ore 20.00
–      Venerdì, sabato e domenica, dalle ore 11.00 alle ore 20.00
–      Eccezionalmente lunedì 7 e martedì 8 dicembre, dalle ore 11.00 alle ore 20.00
Ultimo ingresso consentito un’ora prima dell’orario di chiusura.

PREZZO BIGLIETTI:
Intero: 12 euro
Ridotto generico: 10 euro
Tariffa rivolta a over 65, bambini dai 4 ai 12 anni, partner Teatro Celebrazioni, abbonati Teatro Celebrazioni e Teatro EuropAuditorium, studenti universitari under 30 con badge universitario.
Ridotto gruppi (per un minimo di 10 persone): 8 euro
Ridotto scuole (per un minimo di 15 alunni): 6 euro
Omaggio: bambini al di sotto dei 3 anni
Open (per visitare la mostra in un giorno di apertura, senza decidere la data al momento dell’acquisto; ideale nel caso in cui si regali il biglietto per la mostra. Il suo utilizzo è vincolato alla disponibilità della capienza nella fascia oraria scelta): 14 euro
Le persone con disabilità uguale o maggiore all’80% hanno diritto alla tariffa ridotta. Nel caso in cui per il disabile sia certificato l’obbligo dell’accompagnamento, l’accompagnatore avrà diritto a un biglietto omaggio (limitatamente alla disponibilità). Per poter usufruire delle agevolazioni sopra indicate, occorrerà presentarsi in biglietteria, al momento dell’acquisto, con la certificazione che attesti la disabilità.
I biglietti sono acquistabili in prevendita presso il circuito Vivaticket (online su www.vivaticket.com ed in tutti i punti vendita affiliati). Il costo di commissione di Vivaticket è di 1,20 euro a biglietto.