Now Reading
DADA CIRCUS  “LATO DEL CERCHIO” PRESENTAZIONE LIVE IN ANTEPRIMA 16/5 DISSESTO MUSI …

DADA CIRCUS  “LATO DEL CERCHIO” PRESENTAZIONE LIVE IN ANTEPRIMA 16/5 DISSESTO MUSI …

 “LATO DEL CERCHIO”
(Autoprodotto / Distribuzione: Goodfellas)

VIDEOCLIP DI  “QUASI TRENT’ANNI” parte I
E’ IN ANTEPRIMA SU FANPAGE
http://youmedia.fanpage.it/video/af/VVI_GOSwG_u6d4yT

PRESENTAZIONE LIVE IN ANTEPRIMA DI “LATO DE CERCHIO”
SABATO 16 MAGGIO
DISSESTO MUSICALE – TIVOLI (RM)

“Lato del Cerchio” è il titolo del disco d’esordio del Dada Circus in uscita il prossimo 4 giugno. Un concentrato di funambolismi patchanka, gipsy, folk e altre colorate acrobazie, per 10 pezzi in perfetto equilibrio sul filo conduttore rock.  Un album in cui ritmo, ironia e coinvolgente energia si combinano con testi che raccontano storie vissute e voglia di reagire con grinta agli stati di impasse a cui la vita ci sottopone. 
Il disco è anticipato dall’uscita del singolo “Quasi trent’anni”, brano con cui il Dada Circus racconta la generazione degli attuali trentenni, definendo così un quadro caratteristico dei figli dei tardi anni 80.
“Quasi trent’anni” è supportato dall’uscita di un doppio e originale videoclip in cui protagonista femminile e protagonista maschile si incrociano letteralmente, senza conoscersi, senza incontrarsi, solo sfiorandosi,  cambiando così la soggettiva del video da lei a lui e viceversa. Entrambe le versioni però ci portano verso lo stesso finale che li unisce con unica speranza che potrebbe dare un significato alle loro vite senza sapere perché: il contatto.
Quasi Trent’anni non è la storia di un ragazzo che incontra una ragazza. Si sfiorano, si intravedono ma non si raggiungono. è una storia di incertezze e solitudini, che caratterizza l’attuale generazione di trentenni illuminati che abitano le nostre metropoli. è la giornata tipica di entrambi: sveglia, preparazione, lavoro e divertimento, tutto vissuto con un certo stile che i nostri eroi non possono non incarnare.
Timido e insicuro lui, sfacciata e viziata lei, sono completamente opposti ma simili in un modo tutto loro. Non entrerebbero mai in contatto nella vita di tutti i giorni, ma forse una speranza c’è. In un luogo altro dove tutto è possibile. Il loro egocentrismo non permette di esplorare le loro esistenze in un unico racconto, per questo ne esistono due. Dove il tempo si confonde e le vite si incrociano. Ci svegliamo con lui, ci perdiamo con lei e viceversa. E solo alla fine, allora sì. Il ragazzo incontra la ragazza.
I video sono due, le storie si incrociano, ma noi perdiamo un personaggio per seguirne un altro. Nel secondo video avviene esattamente il contrario. Scopriamo il primo personaggio per seguire poi l’altro. E l’arco narrativo cosi è complete

CREDITI VIDEO QUASI TRENT’ANNI
CON ELENA FERRANTI E DAVIDE MINOTTI
REGIA: CHIARA DAINESE

SCENEGGIATURA: MARCO BORROMEI
FOTOGRAFIA: VANNI MASTRANTONIO

MONTAGGIO: JULIEN MR SABOTAGE PANZARASA

SCENOGRAFIA: SABINA ANGELONI

COSTUMI: CHIARA DAINESE

VISUALS EFFECTS: DAVIDE MINOTTI CHIARA DAINESE JULIEN PANZARASA

COLOR CORRECTION: VANNI MASTRANTONIO

GRAFICHE: CHIARA DAINESE

TRUCCO: ALESSIA TEDESCO

PRODUZIONE: THE JVP PRODUCTION – www.thejvp.com

 DADA CIRCUS SONO:
Fabrizio Candidi: Batteria, percussioni
David Denora: Basso elettrico
Daniele (Dippy) Di Paolo: Chitarra elettrica
Ezio Bombelli: Chitarra elettrica
Simone Arcangeli: Tromba, flicorno soprano
Samuele Pasquali: Voce

LINK E INFO BOOKING
https://www.youtube.com/user/dadacircustube
https://www.facebook.com/dadacircusfanpage
https://twitter.com/DadaCircus