Now Reading
BIG MAMA Roma – PROGRAMMA DAL 28 APRILE al 4 MAGGIO

BIG MAMA Roma – PROGRAMMA DAL 28 APRILE al 4 MAGGIO

SOUL TRIP
giovedì 28 aprile 2016
 Ingresso Libero
Apertura ore 21,00
Inizio concerto ore 22,30
 Soul Trip è un viaggio musicale che ripercorre la storia del SOUL dalle sue origini fino ad oggi, con racconti e musiche degli artisti più rappresentativi di questo genere. Ray Charles, Aretha Franklin, Sam Cooke, Marvin Gaye, James Brown, attraversando gli anni 70 con Donny Hathaway, Stevie Wonder, Al Green e gli anni 80/90 con Chaka Khan e Whitney Houston, fino ad arrivare ai giorni nostri con Alicia Keys, Amy Whinehouse, Joss Stone ed Erykah Badu. Un mix di groove, indimenticabili melodie e di musica che ravviva l’anima, il Soul appunto…. una esibizione energica ma aanche emozionante attraverso le note vellutate che questa musica riesce sempre a regalare attraverso un repertorio ricco e variegato e suonato magistralmente da un quartetto ottimi di musicisti
I Soul Trip nascono dall’idea della cantante Isabella Cananà, da sempre innamorata della black music ed in particolare del Soul. In questo affascinante viaggio ha trovato al suo fianco 3 musicisti di grande levatura come Luciano Zanoni (tastiere), Cristiano Micalizzi (batteria) e Marco Siniscalco (basso)
 
BIANCA BLUES E I SETTE SOUL
venerdì 29 aprile 2016
 Ingresso Libero
Apertura ore 21,00
Inizio concerto ore 22,30
 Hanno festeggiato al Big Mama i loro 20 anni di musica dal vivo, Bianca Blues & 7 Soul è una orchestra unica nel suo genere; 2 gli album pubblicati, uno dal vivo ed il secondo registrato in studio. In scaletta grandi successi del Soul e Rhythm ‘n Blues: da “Knock on Wood” a “My Girl” e “Mustang Sally”, tutti intrepretati magistralmente dalla grande voce di Fulvio Tomaino e con l’energia e l’impatto sonoro di una delle migliori sezioni fiati in circolazione.
Stax, Motown, Chess, Rhino. Quattro nomi che hanno fatto la storia della musica nera negli Stati Uniti. Un’evoluzione musicale e una rivoluzione culturale che ha investito milioni di persone. Fra questi molti musicisti sono stati coinvolti attivamente in quella che è stata chiamata la consapevolezza nera, e quindi la lotta per l’affermazione degli afroamericani nel proprio paese e nel mondo intero.
 Artisti come Curtis Mayfield, Ray charles, Aretha Franklin, Otis Reddig, Sam Cooke, Al Green fino ad arrivare ai più impegnati Marvin Gaye, War, James Brown, hanno contribuito al pari di coraggiosi uomini politici neri e personalità dell’epoca (Malcolm X, Martin Luther King, Muhammad Alì) all’affermazione della comunità afroamericana.
Le canzoni trasmesse dalle radio hanno fatto ballare speranzose generazioni nei quartieri poveri di New York, Chicago, Detroit, New Orleans. La leggenda di quel sound è ancora presente nella musica e nella cultura odierna. BIANCA BLUES & I SETTE SOUL sono da anni portatori di questo suono, inconfondibile. Soul, funk e Rhythm’n’ blues si mescolano in uno spettacolo di una band di nove elementi con una starordinaria sezione fiati.
FULVIO TOMAINO (voce), ALFREDO BOCHICCHIO (chitarra), MASSIMO NANNI (basso), STEFANO MARAZZI (batteria), SERGIO VITALE (tromba), LUCA GIUSTOZZI (trombone), CARLO MICHELI (sax alto), PAOLO TOMASSINI, (sax baritono), BRUNO COLTRE (sax tenore)

 SISTER DYNAMITE & THE FUNKY BULLETS
sabato 30 aprile 2016
 Ingresso Libero
Apertura ore 21,00
Inizio concerto ore 22,30
 Syster Dynamite ed i suoi Funky Bullets sono una esplosiva band di Soul, Funky & Rithm’n’Blues. Una poderosa sezione fiati accompagna la voce di Simona Altea, per anni al fianco di Gino Marulla e la sua orchestra.
Un repertorio che non lascia spazio ad alcun dubbio: James Brown, Aretha Franlyn, Marving Gaye, Ray Charles per una serata di Black Music in cui sarà davvero difficile per chiunque non farsi trascinare…!!!
Simona Altea (voce), Matteo Bassi (basso), Stefano Napoleoni (batteria), Paolo Ligori (chitarra), Luigi Carbone (tastiere), Massimiliano Spina (sax tenore), Giorgio Pineschi (sax contralto), Claudio Starnoni (tromba)
 
ROAD CONNECTION
plays JOHN FOGERTY & CREEDENCE CLEARWATER REVIVAL
 mercoledì 4 maggio 2016
 Questa serata è dedicata al mito intramontabile dei Creedence Clearwater Revival e del suo leader John Fogerty.
“Non un classico tributo, non delle anonime cover! I Road Connection reinterpretano la musica di John Fogerty ed i suoi Creedence Clearwater Revival. Lorenzo Cortoni (voce, chitarra), Emiliano Caivano (chitarra), Francesco Rametta (basso), Lucky Gargiulo (hammond), Mirko Teodori (batteria) sono conosciuti da anni sia per i loro spettacoli in cui omaggiano il re della musica americana, sia per i loro brani originali, immortalati a luglio su un CD (Movin’) prodotto e distribuito dalla Orange Park Records e presentato con uno spettacolo di gran successo (ad ottobre) proprio al Big Mama.”
La band The Road Connection nasce dal desiderio di Lorenzo Cortoni di dar vita ai suoi brani. Comincia così la ricerca di quattro compagni. La scelta ricade nelle amicizie più strette createsi sui palchi dei locali della scena romana. In breve tempo il legame che li unisce si fortifica, dando vita ad una vera e propria band/famiglia. L’esperienza musicale dei cinque artisti si incrocia in un unica strada che fa da connessione tra i loro stili. Nasce il nome della band, The Road Connection.
Il sound che ne deriva è una fusione tra le ruvidità del rock inglese più classico e le ballate melodiche che riecheggiano nei suoni della west coast americana. La Band propone un live set potente ispirato alle radici del rock, soul e blues.
LORENZO CORTONI (voce e chitarra), EMILIANO CAIVANO (chitarra), FRANCESCO RAMETTA (basso e voce),LUCKY GARGIULO (hammond), MIRKO TEODORI (batteria)