Now Reading
BNB Music MMXX – Intervista al trio piemontese che debutta con il singolo “Lockdown”

BNB Music MMXX – Intervista al trio piemontese che debutta con il singolo “Lockdown”

In occasione dell’uscita del singolo di debutto “Lockdown” ho avuto il piacere di intervistare i BNB Music MMXX, band piemontese che nasce nel 2017 come trio acustico capitanato dalla cantautrice torinese Luana Barnabà, già finalista nel 2018 a Fiat Music, format ideato da Red Ronnie e Fiat, e Gianluca Nardelotto, compositore/autore, chitarrista, attivo nella scena musicale piemontese, da diversi anni, con progetti come MaxOlil, Radiocity e TrueBlue. Il trio debutta live lo stesso anno con un repertorio di brani inediti cantautorali alternati da alcune cover di artisti italiani e internazionali. Il progetto si evolve e si consolida in versione elettro-acustica nel 2021 con l’ingresso nella band del batterista e percussionista Enrico Battaglino, già conosciuto per le sue precedenti esperienze musicali con band come Mr Brown, T-Bone, Mahout e MaxOil.

Dall’incontro dei tre musicisti prendono forma diversi brani autoprodotti che saranno contenuti nell’album di debutto in uscita il prossimo autunno 2021.

Ciao ragazzi, benvenuti su Tuttorock, parliamo un po’ di questo vostro singolo di debutto “Lockdown”, uscito il 21 giugno, come sta andando?

Gianluca: ciao, grazie a voi per l’opportunità! Considerando che si tratta della prima uscita della band siamo soddisfatti, c’è molta curiosità soprattutto tra coloro che hanno avuto l’opportunità di ascoltare qualche estratto della nostra musica attraverso i nostri social o di seguirci nel live di debutto che si è svolto proprio il 21 giugno in occasione della festa della musica. Sia lo streaming dalle piattaforme digitali che le visualizzazioni del videoclip sul nostro canale YouTube stanno crescendo, e noi siamo molto soddisfatti.

Dal titolo del brano, immagino l’abbiate scritto in pieno periodo di restrizioni, è così?

Luana: esatto! in realtà tutto il progetto BNB Music MMXX è nato durante il lockdown. Era il maggio del 2020 quando abbiamo iniziato a lavorare sui primi brani, poi settimana dopo settimana, abbiamo realizzato che stava nascendo qualcosa di nuovo e di interessante a cui aggrapparsi in quel periodo difficile. “Lockdown” descrive proprio le restrizioni e gli stati d’animo che abbiamo vissuto, tutti, indistintamente.

Siete partiti prima dal testo o dalla melodia?

Luana: “Lockdown” nasce da un’intuizione di Gianluca, siamo partiti dal riff di chitarra che accompagna il brano e dal “lock-down” baritonale un po’ alla “In Your Eyes” di Peter Gabriel che fa capolino qua e là; individuato il tema, non è stato difficile esprimere attraverso il testo il fiume di emozioni che questa parola, nuova, rievoca.

Parlatemi un po’ di com’è nato e di come si è evoluto il vostro progetto.

Gianluca: i BNB Music MMXX nascono in pieno lockdown, non a caso abbiamo scelto di inserire l’anno del lockdown come parte integrante del nome della band; Luana ed io ci siamo conosciuti nel 2016 nell’ambito di un contest. Al tempo suonavamo in due diverse band e quell’anno Luana, con il suo progetto, vinse il primo premio. Due anni più tardi ci siamo trovati insieme sul palco dell’Ariston di Sanremo per la finale Fiat Music, format ideato da Red Ronnie, e da lì è nata l’idea dei BNB che si è concretizzata nel 2020 con l’ingresso di Enrico Battaglino alla batteria.

Quali sono gli artisti che più hanno influenzato il vostro modo di fare musica?

Luana: siamo una band eterogenea da questo punto di vista; io sono nata e cresciuta a pane e cantautori, da Battisti alla Bertè ma l’artista che più mi emoziona, anche come persona, è Filippo Neviani (Nek), che ho anche avuto l’opportunità di conoscere personalmente duettando con lui durante una sua tappa a Torino un paio d’anni fa. Gianluca è un super fan dei Toto, di Peter Gabriel e proviene da anni di fissa per i Marillion, poi però viene fuori che adora anche i Subsonica. Enrico, il nostro batterista, invece predilige le sonorità reggae, insomma un bel mix di note!

So che avete in previsione l’uscita di un album, quando lo pubblicherete?

Enrico Battaglino: a fine estate! Non vediamo l’ora! Stiamo ultimando la cover ma è già tutto pronto. Saranno 9 tracce di brani inediti e “Lockdown”, oltre al titolo dell’album, sarà la traccia numero 2!

Gli altri brani avranno tutti un’impronta rock simile al singolo?

Gianluca: sì, gli elementi basilari che caratterizzano i brani dell’album sono la chitarra crunch e le linee taglienti di Luana, supportati dalla ritmica di Enrico e dalle linee di basso scritte da Paolo Bruno, registrate a distanza dal momento che Paolo vive a Londra. Non mancano le impronte di alcuni amici che hanno voluto regalarci il loro punto di vista, quali ad esempio gli armonici di basso su “fame” che provengono dall’Australia e stanno tra le dita di Maurizio de Montis o le incursioni di sax di Andrea Ajace Aiassot.

C’è un paese, una città, un palco in particolare dove vi piacerebbe portare la vostra musica?

Gianluca: il nostro sogno è di suonare all’Arena di Verona, ma restiamo con i piedi per terra preparandoci alle prossime uscite nei club, del resto dobbiamo ancora costruirci una solida fanbase (ride – ndr).

Avete qualche live estivo in programma?

Luana: per quest’estate abbiamo in programma la partecipazione ad alcuni festival e contest, ma siamo focalizzati sull’uscita dell’album; lavoreremo sul live vero e proprio dall’autunno, forti di un album alle spalle e qualche pezzo nuovo su cui stiamo già lavorando.

Grazie mille per il vostro tempo, volete aggiungere qualcosa per chiudere l’intervista?

Luana: grazie a voi per lo spazio! Che dire, invitiamo tutti coloro che ancora non ci conoscono a seguirci sulle pagine social “BNBMusicMMXX” di Instagram e Facebook ma soprattutto ad ascoltare “Lockdown” poiché  siamo certi che molti si ritroveranno nelle nostre storie; e quando sarà possibile, ci auguriamo di vedervi ai nostri live, perché dopo questo lungo periodo di lontananza, abbiamo bisogno di guardarci negli occhi e dare e ricevere qualche feedback reale!

MARCO PRITONI

Band:

Voce: Luana Barnabà

Chitarre: Gianluca Nardelotto

Batteria e percussioni: Enrico Battaglino

http://www.facebook.com/bnbmusicmmxx

https://instagram.com/bnbmusicmmxx