fbpx
Now Reading
WISHBONE ASH “Road Warriors Tour” – Live @ Club Il Giardino Lugagnano di …

WISHBONE ASH “Road Warriors Tour” – Live @ Club Il Giardino Lugagnano di …

Ci troviamo all’ormai famoso club Veronese Il Giardino di Lugagnano di Sona a Verona, un posto intimo ed esclusivo che non delude praticamente mai in nessuno degli eventi che propone da ormai molti anni di attività, ma quella di martedì 23 febbraio è una incredibile eccezione: Wishbone Ash.
Uno dei gruppi che negli anni 70’ è stato pioniere e protagonista della musica Rock.
L’incredibile capacità di lasciare il pubblico ipnotizzato dal loro show è impeccabile, il loro sound è un misto variegato tra ritmiche in pulito a dir poco impeccabili e assoli ben assortiti con molte armonizzazioni tra i due chitarristi, Andy Powell e Muddy Manninen.
 
Aprendo le danze con The power of eternity, proseguendo ininterrottamente con Deep blues, Andy Powell si rivela all’altezza della sua fama, la voce limpida e un’ottima capacità di stare sul palco, ottima la presenza del bassista Bob Skeat con una ritmica incredibile.
 
Lo show si è rivelato lungo, due ore per essere precisi, ma non per questo ha stancato il pubblico e il suo entusiasmo presente nel club che a ogni momento opportuno ha saputo apprezzare a pieno la bravura di questi leggendari artisti, soprattutto per la loro scelta dei brani presentati come Sometime world, Throw down the sword concludendo con la famosa The King Will come.
 
Report & photoset by FABIO PASQUALI
Setlist:
The power of eternity
Deep blues
Warrior
Throw down the sword
Way down south
The pilgrim
Front page news
Heavy weather
Rock’n roll window
Sometime World
Blowin free
Livin Proof
Open road
Encore:
Persephone
Phoenix
King will come
 
http://wishboneash.com
http://www.facebook.com/pages/Wishbone-Ash/8509646462
https://twitter.com/wishboneash_com
https://www.youtube.com/channel/UCqu3-PAsBYCUd7y4dTMctIw
http://myspace.com/wishboneashband