Now Reading
shiva, plastic made sofa, pino scotto, punkreas @ BLOOM OUT ROCK FESTIVAL (dESIO mi 25-7-2015)

shiva, plastic made sofa, pino scotto, punkreas @ BLOOM OUT ROCK FESTIVAL (dESIO mi 25-7-2015)

Sabato 25 luglio si è svolta nella suggestiva e bellissima  location  del parco di Villa Tittoni  a Desio la prima edizione del Bloom out rock festival con l’alternarsi di artisti alcuni già molto  conosciuti e altri emergenti: Punkreas,Pino Scotto, Plastic Made Sofa e Shiva   con i  special guest Lercio ( il loro sito web www.lercio.it), intervenendo tra un cambio di palco e l’altro,  con la loro satira, che dal 2012 ha conquistato il popolo di internet e dei social, hanno saputo  ravvivare la serata che già era partita nei migliori dei modi.

 Il festival si apre con i bergamaschi  Plastic Made Sofa  che con il loro Psychedelic rock-indie hanno saputo  tener testa  in maniera eccellente ai grandi nomi che si esibivano dopo di loro (Punkreas, Pino Scotto) .  Molto bella la voce del cantante Andre, Il gruppo dimostra grande talento e  padronanza del palco, grazie anche all’esperienza che  hanno acquisito con il loro tour.  Hanno conquistato anche me che non sono proprio un amante del genere!

Il secondo ad esibirsi , secondo ma non per importanza, è Pino Scotto grande nome nella scena metal italiana , è uscito lo scorso anno il suo ottavo album “Vuoti di memoria” ( una raccolta di cover degli anni 60 e 70), che in questa serata ha scaldato il pubblico presente con la sua carica e grinta che da sempre lo contraddistingue. Gli anni passano per tutti,ma non per lui a quanto pare!

Proseguiamo con la serata  è la volta di un giovanissimo ( classe 1999) rappresentante della nuova scena rap  italiana  Shiva ( il suo primo Ep si chiama “ la via del guerriero”)  si è esibito in poco tempo ma quanto basta per dimostrare suo il talento. Ha ancora molto da imparare a mio giudizio, essendo molto giovane, ma avrà il tutto il tempo necessario per farlo.

 Il pubblico si fa sempre  più presente quando arriva il momento dell’ultimo gruppo forse il più atteso della serata (anche da me visto che hanno rappresentato parte della mia adolescenza): i Punkreas  che non  hanno di certo deluso le aspettative. Hanno eseguito, per un ora circa, i brani che di più li rappresenta e che hanno segnato i loro 25 anni di carriera : Persia, Disgusto Totale,Aca Toro,La canzone del bosco, Il Vicino, giusto per dirle alcune, trascinando con il loro punk, in maniera travolgente ed esaltante  i Fans presenti vecchi e nuovi!!

Per finire complimenti agli organizzatori, allo  staff  e agli artisti del Bloom out rock festival per questa  magnifica serata!!

NATASCYA DONOLA
Photoset by DAVIDE RAVERA

https://www.facebook.com/bloom.out.1