Now Reading
POOH  “Reunion – L’Ultima Notte Insieme” – Live @ Stadio Olimpico Roma 15-6-2016

POOH  “Reunion – L’Ultima Notte Insieme” – Live @ Stadio Olimpico Roma 15-6-2016

Una lunghissima storia quella dei Pooh, 50 anni, ma come ogni storia, ha una fine, ma una fine positiva, perché i Pooh per salutare e ringraziare chi ha permesso tutto questo, Roby Facchinetti, Dodi Battaglia e Red Canzian, hanno richiamato per questo tour d’addio Stefano D’Orazio e Riccardo Fogli e hanno riregistrato una versione molto rock di “Pensiero”. I Pooh hanno scritto pagine importantissime della musica italiana, ma non solo, hanno iniziato con il beat e hanno cercato di visitare il rock sinfonico ed il rock progressivo e in mente non può non venire “Parsifal”.  Un concerto allo Stadio Olimpico di Roma, così come in ogni grande stadio, è uno spettacolo nello spettacolo, pieno di gente sia nel prato che nelle tribune e nelle curve, un pubblico di ogni tipo, di ogni età, sempre pronto a cantare a memoria ogni brano, gli applausi, chi chiude gli occhi e le ola che danno uno spettacolo veramente emozionante.

I Pooh rispondono con quasi tre ore di concerto e quasi 50 brani, alcuni eseguiti solo in parte, altrimenti la durata sarebbe stata del doppio. I classici ci sono tutti, da “Dammi Solo Un Minuto” a “Piccola Katy”, da “Alessandra” a “In Diretta Nel Vento” e ancora “Tanta Voglia Di Lei”, “Uomini Soli” con cui vinsero il Festival di Sanremo e “Pensiero” nella nuova versione. Non è mancata la parte più impegnata con l’intera performance di “Parsifal”, “La Gabbia” e “Risveglio” i due strumentali molto progressivi scritti dai Pooh per sigle televisive e ancora “L’Aquila E Il Falco”, “L’Ultima Notte Di Caccia” e l’altro strumentale “Viva”. Splendida la versione di “Pierre”, con Dodi Battaglia alla chitarra classica, un grande chitarrista ma poco riconosciuto, che ha dato veramente una svolta rock a molti brani con i suoi assoli. Stefano D’Orazio è tornato alla batteria, alla voce e alle rare parti di flauto.

​Red Canzian e Riccardo Fogli ancora in forma e Roby Facchinetti ha qualche difficoltà sulle note alte. Un ottimo concerto, che celebra i 50 anni di una band che ha realmente scritto la storia della musica italiana e un doveroso omaggio anche a Valerio Negrini che, anche se solo virtualmente, è stato lì come il 6 componente dei Pooh. I ringraziamenti, ognuno ha detto qualcosa per ringraziare e la band è uscita senza nessun bis dopo “Ancora Una Canzone”, un inedito regalato ai presenti, ma in effetti non avrebbe avuto alcun senso.
 
FABIO LOFFREDO
 
Setlist:
01.Giorni Infiniti
02.Rotolando Respirando
03.Dammi Solo Un Minuto
04.Banda Nel Vento
05.Vieni Fuori
06.In Silenzio
07.Piccola Katy
08.Nascerò Con Te
09.Io E Te Per Altri Giorni
10.Se C’è Un Posto Nel Cuore
11.Amici Per Sempre
12.L’Altra Donna
13.Stai Con Me
14.Se Sai Se Puoi Se Vuoi
15.La Gabbia
16.L’Aquila E Il Falco
17.Il Ragazzo Del Cielo (Lindbergh)
18.Risveglio
19.L’Ultima Notte Di Caccia
20.Viva
21.Pierre
22.In Diretta Nel Vento
23.Stare Senza Di Te
24.50 Primavere
25.Alessandra
26.Uomini Soli
27.Quando Una Lei Va Via
28.Notte A Sorpresa
29.Nel Buio
30.Domani
31.Parsifal
32.Per Te Qualcosa Ancora
33.Dove Sto Domani
34.Cercando Di te
35.La Ragazza Con Gli Occhi Di Sole
36.Ci Penserò Domani
37.Pronto Buongiorno E’ La Sveglia
38.La Donna Del Mio Amico
39.Canterò Per te
40.La Mia Donna
41.Dimmi Di Si
42.Noi Due Nel Mondo E Nell’Anima
43.Il Cielo E’ Blu Sopra Le Nuvole
44.Tanta Voglia Di Lei
45.Io Sono Vivo
46.Non Siamo In Pericolo
47.Chi Fermerà La Musica
48.Pensiero
49.Ancora Una Canzone
 
Members:
Roby Facchinetti: Voce, tastiere e pianoforte
Dodi Battaglia: Voce, chitarra elettrice e chitarra acustica
Red Canzian: Voce, basso e contrabbasso elettrico
Stefano D’Orazio: Voce, batteria, percussioni e flauto
Riccardo Fogli: Voce, chitarra acustica e basso
 
http://www.pooh.it
https://www.facebook.com/PoohOfficial
https://twitter.com/ipooh
https://www.youtube.com/c/poohofficialchannel
https://www.instagram.com/siamoipooh/