Now Reading
“OPEN FUTURE, Together!” di MATERA2019: DAMON ALBARN, AFTERHOURS ed altri

“OPEN FUTURE, Together!” di MATERA2019: DAMON ALBARN, AFTERHOURS ed altri

DAMON ALBARN LOUSandtheYAKUZA AFTERHOURS FATOUMATA DIAWARA SILVESTRI RANCORE CONSOLI MATERA2019 21122019 78

Cava del Sole” MATERA, 20 dicembre 2019 – Grande cerimonia di chiusura alla Cava del Sole di Matera, per il passaggio di consegne alle prossime due città della “Cultura Europea”: l’irlandese Galway 2020 European Capital of Culture 🇮🇪 e la croata Rijeka 2020 🇭🇷.

Sono interventi in ordine : il ministro dei Beni Culturali Dario Franceschini, il ministro per il Sud e la Coesione Sociale Calogero Provenzano, il presidente dell’Associazione Matera2019 Paolo Verri, il sindaco di Matera Raffaello De Ruggieri, il Presidente della regione Basilicata Vito Bardi , in Presidente della Commissione Europea On. Davide Sassoli. Dopo i loro toccanti interventi, si è passati alla musica.

La parte musicale è iniziata con il piano-voce di Damon Albarn, l’ospite più atteso, che ha cantato Blur e Gorillaz, con un fuori programma di abbracciare e fare selfie con il pubblico che lo ha accolto calorosamente, applaudendolo e partecipando alla spettacolare versione di “Girls & Boys” e chiudere con “Jingle bells” suonata assieme ad un piccolo pupazzo di Babbo Natale.

Manuel Agnelli, Rodrigo D’Erasmo e Roberto D’ellera hanno poi cantato con Albarn, facendogli da coristi seguira da una versione di “Busted and Blue” dei Gorillaz con Fatoumata Diawara.
Sempre con le super regia di Manuel Agnelli, che ha coordinato i vari interventi di Daniele Silvestri, Rancore, Carmen Consoli, Lous and the Yakuza, Fatoumata Diawara e gli stessi suoi Afterhours.

Un intreccio di sonorità e mix fatti di arrangiamenti fatti ad hoc per l’occasione, dando vita ad un concerto dalle mille sfaccettature e armonie che solo un grande artista come Manuel Agnelli poteva dirigere.

Salutare il pubblico di Matera2019 in questa maniera, crediamo sia stati il modo migliore !!

ALESSANDRO LONOCE

 

Photoset by ALESSANDRO LONOCE

 

Credits: si ringrazia l’ufficio Stampa di MATERA2019 per la gentilissima disponibilità e la perfetta organizzazione dell’evento.

 

 

MATERA2019 FINALE