fbpx
Now Reading
NANOWAR OF STEEL “Fumetto tour 2016” – Live @ Alchemica Music Club, Bolo …

NANOWAR OF STEEL “Fumetto tour 2016” – Live @ Alchemica Music Club, Bolo …

E’ un’altra grande serata di sold out all’Alchemica dopo il trionfo dei Vision Divine, genere completamente diverso, se dopo Gli Atroci pensi di avere visto tutto, assistendo allo show dei Nanowar Of Steel potresti ricrederti. Gruppo heavy metal per genere, crozziano nella posa dello spettacolo iniziando da nome che richiama, ovviamente, i seriosi Manowar. Quello che si presenta sul palco è meglio che lo lasci descrivere alle foto in questo caso, abbigliamenti improponibili, barbagianni, uomini in tut e chi pi ne ha pi ne metta. 

Ogni canzone è una intelligente e divertente satira del compassato mondo musicale e televisivo, di quello con un poco di puzza sotto al naso. Ma anche di quello femminile e sociale, il ciclo mestruale protagonista di Blood of the Queens accompagnato dal mantra “loro al sugo noi in bianco….“, alla unità di misura della violenza con 400 calci, alla strepitosa e colorata Feudalesimo e libertà per tornare ad una Europa feudale. Ma i colori, le follie del barbagianni che canta Il cacciatore della notte, per poi scoprire che non è un vero barbagianni, ma semplicemente Potowotominimak travestito, ullallà. 
Fra palco e platea è un delirio totale di colori e divertimento, ma tutto questo non deve distogliere l’attenzione dalla grande qualità della musica prodotta, poi i testi potranno apparire pazzeschi, ma mai banali, e la musica è sempre tecnicamente notevole. Belle le chitarre ed ottima la ritmica, validissimo il cantato, per poi esplodere in quello che è il loro successo pi grande, Giorgio Mastrota, il cui ritornello (trota, trota, trota,) trova il coro di tutto il pubblico presente. E si raggiunge l’apice con la rovinosa e strepitosa Odino e Valhalla per concludere una serata all’insegna del divertimento e della buona musica.

MAURIZIO DONINI
Report & photoset by ALESSANDRA MERLIN

Credits: si ringrazia Alchemica Music Club per la gentilissima disponibilità e la perfetta organizzazione dell’evento.

Setlist: 
A Knight At The Opera
400 Calci
Blood Of The Queens
Look At Two Reels
V Per Viennetta
Il cacciatore della notte
To kill The dragon you need a sword
RAP-sody
Karkagnor
Operatore Ecologico
Metal
Feudalesimo e Libertà

Encore:
Giorgio Mastrota (The keeper of Inox Steel)
Odino & Valhalla

Formazione:
Gatto Panceri 666 – Bass
Potowotominimak – Orals
Mr. Baffo – Orals
Mohammed Abdul – Guitar

Uinona Raider – Drums

http://www.nanowar.it
https://www.facebook.com/nanowarofsteel