fbpx
Now Reading
HOOVERPHONIC “International Tour” – Live @ Vox Club, Nonantola (MO) 22-3 …

HOOVERPHONIC “International Tour” – Live @ Vox Club, Nonantola (MO) 22-3 …

Al Vox Club di Nonantola si è tenuta la tappa del tour mondiale degli Hooverphonic, uno dei gruppi di maggiore successo degli ultimi 20 anni. Gli Hooverphonic sono una band belga con oltre vent’anni di storia (e successi) alle spalle, formatasi nel 1991 col nome Hoover, lo ha cambiato sei anni dopo sostituendolo con l’attuale Hooverphonic. Hanno collezionato svariati dischi di platino e d’oro in tutto il mondo e 5 dei loro album hanno debuttato al #1 nelle chart ufficiali. Per la loro peculiarità, molte canzoni sono state usate nelle colonne sonore di film e serie TV. Dopo successi internazionali come “Mad about you” e “Anger Never Dies”, la band belga capitanata dal leader storico Alex Callier si esibisce insieme alla nuova voce femminile della sensuale e giovanissima Luka Cruysberghs, vincitrice dell’edizione fiamminga di The Voice. Sulla scia della sperimentazione che era “In Wonderland”, gli Hooverphonic tornano alle origini e lo fanno in grande stile con il nuovo singolo Romantic. Il brano è una composizione vintage di Alex Callier, leader storico della band, caratterizzata da note sinuose, tonalità intense e una melodia travolgente. Di sicuro effetto il mantra ripetuto “I’m not romantic” che porta la canzone in territori inesplorati ed eccitanti. 

Come ha dichiarato recentemente Alex Callier, “Nell’ultimo periodo ho avuto l’ambizioso piano di pubblicare tre album: una colonna sonora in stile Morricone, un disco di trip-hop e una raccolta di canzoni funky psichedeliche. Ho iniziato a scrivere con questo obbiettivo in mente, ma Luka Cruysberghs, la nostra nuova cantante diciottenne, ha subito obbiettato che fossi una reliquia vecchio stile. Mi ha raccomandato l’approccio Spotify: selezionare i migliori brani da ogni disco e successivamente creare la playlist perfetta. Inizialmente avevo i miei dubbi e le mie riserve. Poi riflettendo ho pensato a ‘Deja Vu’ di Crosby, Stills, Nash & Young che è ancora uno degli album più amati di tutti i tempi, ed è anche un miscuglio di stili e generi: ‘Deja Vu’ è un mix eclettico di quattro cantautori di talento, con la voce che fa da collante e tiene tutto insieme. Dovevo anche tener bene in mente che lo spirito di Hooverphonic è definito dalla diversificazione. Sono un grande fan di album eterogenei, penso che una sola atmosfera può diventare piuttosto noiosa durante l’ascolto”.
 
Photoset by ANDREA NASCETTI

Credits: si ringrazia Studio’s Online per la gentilissima disponibilità e la perfetta organizzazione dell’evento.

Setlist:
Concrete Skin
Lethal Skies
Ether
Vinegar & Salt
Heartbroken
Anger Never Dies
Horrible Person
Eden
Romantic
Sleepless
Jackie Cane
The Night Before
Hiding in a Song
Mad About You
Uptight
One Two Three
Badaboum
Looking for Stars
Amalfi
Encore:
Suspirium (Thom Yorke cover)
2Wicky
Long Time Gone
 
Band:
Luka Cruysberghs – voce
Raymond Geerts – chitarra
Alex Callier – basso, chitarra, tastiere
 
https://www.hooverphonic.com
https://www.facebook.com/HooverphonicOff
https://twitter.com/hooverphonicoff
https://www.youtube.com/user/HooverphonicVEVO
https://www.instagram.com/hooverphonicoff
https://play.spotify.com/artist/5EP020iZcwBqHRnJftibXX
https://itunes.apple.com/be/artist/hooverphonic/id475672
View Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published.