fbpx
Now Reading
G3 ft. JOE SATRIANI – STEVE VAI – THE ARISTOCRATS – Live @ Piazza del Po …

G3 ft. JOE SATRIANI – STEVE VAI – THE ARISTOCRATS – Live @ Piazza del Po …

Grande musica a luglio in Italia: per quattro date tornano i G3 la super band di Joe Satriani, che dal 1995 riunisce sotto questa sigla i migliori chitarristi del mondo; tra cui uno dei suoi allievi più celebri: Steve Vai.

Il 4 luglio nella bellissima cornice della Piazza del Popolo di Ascoli Piceno si sono esibiti quindi Joe Satriani, Steve Vai e i The Aristocrats, gruppo composto da Guthrie Govan alla chitarra, Marco Minnemann alla batteria e Bryan Beller al basso.

E aprono proprio gli Aristocrats una delle band più ricercate di rock-fusion live acts strumentali, bravissimi mentre suonano pezzi del loro ultimo album Tres Caballeros e al suono del rintocco delle campane della chiesa vicina alla piazza si lasciano coinvolgere e suonano l’intro di For Wham The Bell Tolls dei Metallica.

Poi è il turno di Steve Vai dall’incredibile padronanza tecnica, la sua chitarra è illuminata da un led blu e apre la sua esibizione con Bad Horse, rapisce il pubblico con Erotic NightmoresFor The Love of God e altri successi. Non interagisce tanto col pubblico, lascia che sia la sua chitarra a parlare, ma la sua voce quando si rivolge ai fan parla in italiano in omaggio alle origini lomelline dei suoi nonni.

Ed ecco lui il Maestro, Joe Satriani, colui che miscela rock, blues, funky… Accompagnato da Marco Minneman alla batteria e da Bryan Beller al basso, ai quali si aggiunge il tastierista e chitarrista Mike Keneally, Satriani imbastisce un mix di raffinata precisione ed energia, regala al pubblico magiche atmosfere con i brani del suo ultimo album Shockwave Supernova pubblicato il 24 luglio 2015 e con i grandi successi come Surfing With The Alien; anche lui parla l’italiano con i fan e si presenta come Giuseppe Satriani
Poi chiama a raccolta sul palco anche Steve Vai e Guthrie Gavon e tutti insieme suonano i classici del rock, da Message in a Bottle dei Police a Little Wing di Jimi Hendrix, da Smells Like Teen Spirit dei Nirvana a Rockin’In The Fue World di Neil Young.

E si conclude così una serata magica, una serata speciale.

MONICA ATZEI
Photoset by MARCO CASALI

Credits: si ringrazia Barley Arts perla gentilissima disponibilità e la perfetta organizzazione dell’evento.

View Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published.