Now Reading
FRANCESCO RENGA “Scriverò il tuo nome tour” – Live @ Pala Partenope, Napoli 16-5-2017

FRANCESCO RENGA “Scriverò il tuo nome tour” – Live @ Pala Partenope, Napoli 16-5-2017

Francesco Renga: Perché l’Amore guida ogni cosa
 
Dopo la prima tappa del nuovo tour “Scriverò il tuo nome” al Mediolanum Forum di Milano il 5 maggio, Francesco Renga arriva a Napoli il 16 maggio al Teatro Palapartenope, osannato dai suoi fans che affollano il Palapartenope già dalle prime ore del pomeriggio.
Il Tour ha seguito la pubblicazione dell’omonimo Album uscito ad aprile per la Sony Music e già Disco d’Oro dopo solo sei settimane lo porterà in giro per l’Italia per altre 3 date dando l’avvio ad una lunga tournée estiva. Il passaggio dai Teatri ai Palazzetti è stato indovinatissimo vista l’affluenza al concerto stesso e soprattutto il tipo di spettacolo di musica, luci e immagini offerto dall’Artista bresciano e dai suoi validissimi musicisti.
Innanzitutto due i palchi: uno enorme illuminato da un grande gioco di luci sul quale sovrastano cinque megaschermi nei quali, in quello centrale viene ripreso costantemente l’Artista e negli altri laterali una serie di immagini di vita, di luoghi, di lancette che scandiscono il tempo, l’altro stage più piccolo dove l’Artista si esibisce in una sorta di “luogo” più intimo, come in un piccolo club di provincia, un lungo set acustico dove poter raccontare le emozioni che infonde da sempre nelle sue canzoni.

Il concerto viene anticipato dalla proiezione dei messaggi inviati dai fans presenti al Palapartenope sulla sua pagina Facebook, poi da un testo di Raymond Carver sull’Amore, uno dei suoi autori preferito e al quale si ispira poi all’entrata in scena nel breve saluto al suo pubblico: “”Il motore che ci dà la voglia di alzarci alla mattina sono i nostri figli, la nostra famiglia, il nostro lavoro. Insomma: in una parola è l’amore. E qualsiasi cosa faccia questo amore (dovunque ci porti) lo fa sempre e solo per il nostro bene”.  

Francesco Renga si scatena. Due ore di un live molto impegnativo anche a livello fisico (attraversa in lungo e in largo il grande palco cercando di avvicinarsi il più possibile al pubblico scatenato in sala), quasi 40 le canzoni che ripercorrono tutta la carriera del cantante, aprendo il concerto con “Scriverò il tuo nome” per poi riproporre diversi altri brani come “Ad un isolato da te”, “ Vivendo adesso”, l’Amore altrove ”, “il mio giorno più bello del mondo”.  Spostandosi verso il secondo palco, ci tiene a raccontarsi e a raccontare il perché dell’utilizzo di alcune parole anziché altre e delle emozioni che gli hanno suscitato quella canzone. È il momento di “Cambio Direzione”, “Senza vento” (il suo passato, quello con i Timoria), “La sorpresa” solo per citare alcuni brani. Ritornando sul palco principale è la volta di “Angelo”: il pubblico entusiasta lo omaggia con una straordinaria standing ovation, e tante altre canzoni sull’amore che muove il mondo come “Cosi diversa” con la partecipazione di Elodie, applauditissima dal pubblico presente, “La Tua bellezza”, “Rimani così”, “Meravigliosa” e “Migliore”.

Due ore di emozioni che non possono concludersi così come erano iniziate e cioè con l’Amore stesso che sembra animare Renga in ogni parola che lui stesso scrive o interpreta con una magnifica interpretazione di “Era una vita che ti stavo aspettando”, “Guardami amore” e per concludere “L’amore sa” perché l’amore è un sentimento che sa dove e come trovarci, sa come fare per risolvere, o dove andare, perché può fare qualsiasi cosa, e sa come farlo.”
Sul palco insieme a Francesco Renga Fulvio Arnoldi alla chitarra acustica/tastiere, Vincenzo Messina al piano/tastiere, Stefano Brandoni ed Heggy Vezzano alle chitarre, Phil Mer alla batteria e Gabriele Cannarozzo al basso.
 
ANNAMARIA DE CRESCENZO
Photoset by MARIO CATUOGNO ‘Spectra Foto’
 
Credits: si ringrazia Goigest per la gentilissima disponibilità e la perfetta organizzazione dell’evento.

 
http://francescorenga.it/ita 
https://www.facebook.com/RengaOfficial
https://twitter.com/RengaOfficial
https://plus.google.com/+FrancescoRenga
http://www.vevo.com/artist/francesco-renga
http://www.youtube.com/rengaofficial