fbpx
Now Reading
ELISA – in concerto a BARI

ELISA – in concerto a BARI

ELISA PalaFlorio BARI Giorgino 06122019 18

“Pala Florio” Bari, 4 dicembre – Dopo aver girato nei principali Teatri di tutta Italia, Elisa Toffoli ritorna a Bari, più carica che mai con il suo nuovo tour “Diari Aperti”, promosso e organizzato da Friends and Partners .  Il tour è stato un’occasione per promuovere il suo ultimo album omonimo di debutto,  pubblicato per la prima volta il 26 ottobre 2018 con l’etichetta discografica Universal Music Italia.

L’album, contenente undici tracce interamente scritte in italiano,  si presenta come uno dei lavori più intimi della cantautrice, che con questo progetto decide  di mettersi a nudo di fronte al pubblico con tutte le sue fragilità.

Di questo album hanno avuto particolare rilevanza a livello mediatico i duetti “Se piovesse il tuo nome”, scritto da Calcutta insieme a Vanni Casagrande e Dario Faini  e “Vivere tutte le vite” che ha visto la collaborazione del rapper italiano Carl Brave. Inoltre, dal  15 novembre di quest’anno è disponibile la riedizione dell’album in un’ulteriore veste che prende il nome di “Diari Aperti (Segreti Svelati), che si presenta come un doppio album al cui interno, oltre alle 11 tracce, sono presenti anche brani inediti anche in lingua inglese e duetti, tra cui collaborazioni con Carmen ConsoliBrunori Sas e Rkomi.

Il concerto, dalla scenografia molto semplice,  è stato coerente con la scelta della cantante di voler fare uno spettacolo il più possibile intimo e personale. Nella prima parte dello spettacolo, infatti,  la cantante è quasi sempre seduta su una sedia, come se volesse raccontare la sua storia, cercando in qualche modo di creare un clima di fiducia con il proprio pubblico. La cantante  inizia con il brano  “Quelli che restano”, pubblicato il 14 settembre 2018 come primo estratto del suo nuovo album.

Il testo fortemente introspettivo, scritto da Elisa insieme a Francesco de Gregori, si presenta come una sorta di racconto riflessivo su come molto spesso le cose che si credono importanti si trasformano nel nulla, ma anche di come il parere degli altri diventi una sciocchezza perché nulla è meglio che aver preso coscienza che c’è una propria stella da mirare, quella che la stessa gente non capirà, prendendoti per pazzo. A seguire alti pezzi nuovi che hanno riscosso molto successo come “Promettimi” e ”Anche fragile”, quest’ultimo un vero e proprio inno della cantante ad essere se stessi e amarsi anche con le proprie debolezze.

Non sono mancati i brani storici e inglesi che hanno caratterizzato fortemente la sua carriera artistica come “Eppure sentire”,  “Heaven Out of Hell”, “Luce”, “Together”, “Stay e “Rainbow”, “Broken” e “Labyrinth” così come anche i brani inediti della nuova riedizione dell’ album “Diari aperti, segreti svelati” tra cui il brano “In piedi” , dedicato a tutte le donne in difficoltà, incoraggiandole a non arrendersi mai e a rialzarsi per ripartire più forti di prima; e  i  nuovi singoli in lingua inglese come  “My America e “Soul“, dalla testualità introspettiva unita ad una dolce melodia che arriva dritto al cuore degli spettatori.

Alla fine del concerto, dopo aver presentato la sua band,  Elisa ringrazia il partner Treedom, un’ azienda italiana che si occupa di adozione a distanza di alberi, e spiega che, grazie a questo tour, già duemila alberi sono stati piantati in posti dove manca il verde,  invitando tutti a fare qualcosa di speciale per il prossimo Natale: “regalate un albero”.

ROBERTA LOBASCIO

 

Photoset by FILOMENA GIORGINO

Credits: si ringrazia Parole&Dintorni e FRIENDSANDPARTNERS per la gentilissima disponibilità e la perfetta organizzazione dell’evento.

BAND:

 

Andrea Di Donato (chitarra)
Andrea Fontana (batteria e percussioni)
Gianluca Ballarin (pianoforte e tastiere)
Matteo Bassi (basso)
Roberta MontanariSharlotte Gibson e Jessica Childress (coriste)
Serafino Tedesi (violino)
Paolo Costanzo (violino)
Matteo Del Soldà (viola)
Andrea Anzalone (violoncello)

 

SETLIST:

  1. Quelli che restano
  2. Promettimi
  3. Anche fragile
  4. Tua per sempre
  5. Blu parte II
  6. Eppure sentire
  7. Heaven Out of Hell
  8. Luce (Tramonti a Nord-Est)
  9. The Waves
  10. Ogni istante
  11. My America
  12. In piedi
  13. Se piovesse il tuo nome
  14. L’anima vola
  15. Stay
  16. A Parallel World
  17. Rainbow
  18. A Prayer
  19. Vivere tutte le vite
  20. Broken/Labyrinth/Cure me/No Hero (medley)
  21. Soul
  22. Together
  23. Gli ostacoli del cuore
  24. A modo tuo
ELISA TOUR