Now Reading
Canzoniere Grecanico Salentino & Erri De Luca – Live @ Auditorium Parco della Musica Roma 9-3-2016

Canzoniere Grecanico Salentino & Erri De Luca – Live @ Auditorium Parco della Musica Roma 9-3-2016

Il Canzoniere Grecanico Salentino ed Erri De Luca tornano insieme sullo stesso palco dopo il successo del brano Sola andata, che è valso il premio Arte e Diritti Umani 2014 di Amnesty International e la menzione di The Guardian che lo ha inserito nella playlist delle migliori canzoni folk/world.
 
Tornano a collaborare in una serie di spettacoli che ha toccato anche la capitale in una Sala Sinopoli dell’Auditorium Parco della Musica folta di pubblico.
E lo spettacolo é un’altalena vibrante tra le riflessioni ed i ricordi di Erri De Luca e il connubio di musica e danza del Canzoniere Grecanico Salentino.
 
Parole e musica perché “la musica quando raggiunge le parole riesce ad essere il loro più potente strumento di trasporto, e come un tappeto volante le sparge ovunque”, come afferma Enri De Luca che con i suoi interventi raggiunge e colpisce la folla della sala. “La musica ha il potere di far dire alle parole quello che vogliono, immunizzandole da qualsiasi barriera o censura che dir si voglia. La musica come trasporto di parole toccanti”
 
Parole e la musica raccontano il nostro presente d’immigrazioni clandestine, di quelle traversate del mediterraneo, culla della nostra civiltà, che si concludono tragiche. Erri De Luca racconta del suo viaggio a Lampedusa sul luogo di quel terribile naufragio del 2014 con i marinai che soccorsero i migranti superstiti. Ma racconta anche della sua emigrazione in Francia, ove ha potuto comprendere che la fratellanza “non si costruisce ma si riceve” com’é stato per lui in quel Natale solitario in terra straniera in cui un gruppo di lavoratori musulmani gli ha regalato la Cena della vigilia di Natale.
 
La musica del Canzoniere Grecanico Salentino scuote le anime, fa serpeggiare quell’ossessiva e incontenibile voglia di danzare al suono della Taranta. Ed il pubblico non si oppone e si lascia coinvolgere in una danza finale e frenetica.

Ivan Walter D’Amico
Photoset by Raffaella Massaro

Credits: si ringrazia Ponderosa Agency per la gentilissima disponibilità e la perfetta organizzazione dell’evento.