fbpx
Now Reading
MUSIC DAY ROMA – XIII GIORNATA DEL COLLEZIONISMO MUSICALE – HOTEL BARCELO’ ARAN MANT …

MUSIC DAY ROMA – XIII GIORNATA DEL COLLEZIONISMO MUSICALE – HOTEL BARCELO’ ARAN MANT …

4253420
Gli amanti del vinile e della musica in generale si sono dati appuntamento all’Hotel Barcelò Aran Mantegna di Roma per la XIII Edizione del Music Day. Anche stavolta l’affluenza del pubblico è stata molto numerosa e gli oltre 60 stand, distribuiti in due sale, avevano di tutto e di più, vinili da collezione, cd di tutti i tipi, merchandising, birre con i loghi di storici gruppi come Queen, AC/DC, Slayer, ecc. C’era l’editoria con gli stand di Nuovo Ciao Amici, di Prog Italia, prima ed unica rivista di rock progressivo in Italia, c’era anche lo stand della storica label Beat Records e della Black Widow Records di Genova, che esponeva anche i nuovi vinili usciti di gruppi storici del prog italiano, come Cherry Five e Trip e ci sono stati poi gli interessantissimi eventi che hanno arricchito una bellissima giornata all’insegna della musica e del collezionismo.
 
Verso le 11,00 arriva Carlo Massarini, l’unico giornalista che da più di 30 anni cerca di portare il rock in televisione. Un incontro che dura circa un’ora in cui Massarini cerca di spiegare la decisione della Rai di dar il benservito a “Ghiaccio Bollente”, unica trasmissione rimasta che dava spazio alla musica di qualità, ma sembra che ora lo spazio è dedicato solo ai Talent e quindi la musica non sarà più cultura. L’incontro con Massarini dura più di un ora e si parla anche del passato, di Mister Fantasy, storica trasmissione musicale degli anni 80, delle interviste a grandi personaggi del mondo musicale fatte dal giornalista e rimane in po’ quell’amarezza che fa capire che il mondo della musica e dei media sarà sempre più lontano. Subito dopo l’incontro con Massarini è la volta, intorno alle 13,00 dei Winstons, nuova band di rock progressive e psichedelico, formata dal compositore, direttore d’orchestra e polistrumentista Enrico Gabrielli (Mariposa, Calibro 35, Der Maurer, P.J. Harvey, etc.), Roberto Dellera (bassista degli Afterhours e cantante solista) e Lino Gitto. Erano presenti i soli Roberto Dellera e Lino Gitto ed hanno presentato l’omonimo album “The Winstons”, sia nella versione cd che LP e in sottofondo alcune tracce dell’album, acquistabile nello stand della band.
 
Nell’attesa dell’evento delle 15,30, il pubblico gira sempre tra gli stand per cercare la chicca, l’offerta, l’occasione o semplicemente per prender un vinile in mano. Sono le 15,30 e ospiti sono Alessandra Izzo e Tiziano Tarli per presentare il libro “Italian Nightclubbing” (Edizioni Arcana). Alessandra Izzo, giornalista e Tiziano Tarli, musicista, hanno parlato del contenuto del libro, con ricordi, aneddoti, ricostruzioni riguardo i locali italiani, dal mitico Piper Club e girando un po’ per tutto lo Stivale negli anni sessanta, settanta ed ottanta. Verso le 16,00 è la volta della Beat Records, che presenta la colonna sonora del film “Fracchia Contro Dracula”, con la presenza dell’autore Bruno Zambrini e della produttrice Alsa Maura. La label romana festeggia i cinquanta anni di attività ed è presente anche lo staff. Altro incontro alle 16,30 con Nuovo Ciao Amici che presenta il n. 14 della rivista e lo fa ospitando Luigi Frantini, Giovanni Gallo e Silvio Settimi dei Jaguars, storica band beat italiana, intervistati da Claudio Scarpa e Franco Quaglia. Una giornata veramente interessante e ricca di incontri e di tutto quello che può affascinare chi ama veramente la musica ed il prossimo appuntamento sarà il 22 maggio 2016 sempre all’Hotel Barcelò Aran Mantenga di Roma.

FABIO LOFFREDO
 
http://www.musicdayroma.com
https://www.facebook.com/giornatadelcollezionismo.musicaleroma/
Immagine