fbpx
Now Reading
HOME FESTIVAL & Aperol Spritz @ Venezia 12-7-2016

HOME FESTIVAL & Aperol Spritz @ Venezia 12-7-2016

Per la sua settima edizione l’Home Festival ha deciso di rilanciare il successo sempre crescente delle edizioni precedenti con tanti nomi di prestigio. The Prodigy, Vinicio Capossela, Editors, Alborosie, Max Gazzè, Eagles Of Death Metal, Enter Shikari, questi sono solo alcuni dei nomi del folto programma del festival, che fanno intuire come venga dato spazio a generi musicali diversi tra loro, proprio nell’intento di attrarre un pubblico eterogeneo e di garantire un’offertà di qualità.
Ma per quest’anno sono previste alcune importanti novità, come l’area camping attrezzata (Garden) attiva dal 30 agosto al 5 settembre, che darà ospitalità a ragazzi provenienti da tutta Europa.
Questo, oltre a sottolineare il carattere sempre più internazionale dell’evento, rende anche l’Home Festival un’interessante occasione di turismo giovanile, volto non solo all’interesse musicale ma anche a quello culturale che offre il territorio veneto.
 
Con la sua base a Treviso, l’HF si trova infatti in un punto strategico per visitare altre aree ricche di storia e tradizione della regione, ed stategico nei collegamenti grazie alla vicinanza con due aeroporti (quello cittadino e quello di Venezia). E per l’incontro con la stampa di martedì scorso, la location scelta è stata proprio Venezia, capoluogo della regione e città d’arte conosciuta in tutto il mondo. Sponsor di questo incontro, così come del festival, Aperol Spriz.
 
E proprio nel nome del celebre aperitivo, arriva un’importante novità per questa edizione: quest’anno alle 4 date del festival si aggiunge un opening tutto dedicato alla musica veneta. Aperol Spriz @ Home si svolgerà il 31 Agosto e porterà sul palco alcuni artisti della scena punk locale (ma conosciuti anche ad un pubblico più ampio) come Derozer, Catarrhal Noise, Airway. Spazio anche al rap con Furio e il suo nuovo proggetto “Furiology” e a Herman Medran accompagnato dai fedeli Groovy Monkeys.
 
Ci sarà anche un ricordo a David Bowie, con un’area del festival dedicata in cui verranno suonate le sue hit, mentre nella tensostruttura si esibirà il rapper Frankie Hi Nrg Mc.
Quello di Aperol con Home Festival è un legame che si rafforzerà dunque,  “ perché abbiamo colto il legame che rappresenta il festival col territorio e i giovani- ha spiegato Andrea Neri, Sernior Marketing Director del Gruppo Campari- e perché l’HF incarna perfettamente lo spirito e i valori di Aperol Spriz”.
 
Una manifestazione internazionale quindi, ma che vuole mantenere saldo il legame col territorio, come ha spiegato anche l’organizzatore dell’evento, Amedeo Lombardi. E non ha nascosto la sua emozione e una punta di (giusto) orgoglio, nel sottolineare come le prenotazioni che stanno arrivando sono da tutta Europa (Inghilterra, Spagna e Croazia tra le prime), segno che la direzione presa è giusta.
 
La scelta di aggiungere una data “veneta” (il cui ingresso sarà gratuito, mentre per le altre date è previsto un biglietto di 22 euro a sera, o 70 euro in abbonamento a tutto il festival) nasce proprio con l’obiettivo di valorizz are la scena musicale locale e darle più ampia visibilità, in un contesto che ormai varca i confini non solo regionali ma anche nazionali.
 
ANNA PIEROBON

http://www.homefestival.eu/it