Now Reading
Il 31 Gennaio del 1956 nasce Johnny ROTTEN

Il 31 Gennaio del 1956 nasce Johnny ROTTEN

rotten 1 712445

Il 31 Gennaio del 1956 nasce John Lydon , che gli amici del punk  chiamavano ROTTEN, marcio, perché marcia era la sua dentatura, da fare invidia a Shane Mc Gowan dei Pogues.  Cantava : “sono un anticristo, sono un anarchico”, sputava sentenze contro la Regina, era perfetto per rappresentare  visivamente la rabbia e l’oltraggio, la furia e l’essenza del punk. Povero in canna e  teppista scampato alla galera per un colpo di fortuna, divenne star nel modo più inconsueto e  casuale, grazie ad una maglietta. Frequentava il Sex, il negozio di Malcolm Mc Laren e Vivienne Westwood dov’era possibile trovare abiti giusti per chi odiava le mode.  Un giorno entrò indossando una maglietta sulla quale era scritto “Odio i Pink Floyd”. Mc Laren pensò subito che fosse l’anello mancante, l’uomo giusto al momento giusto. Stava per armare   i Sex Pistols, le “pistole del sesso”, sapeva di avere i proiettili  buoni ma gli mancava il tiratore principale, il killer, il cecchino. Invitò  Johnny ad un provino, dove cantò (male, sembra) “I’m Eighteen” di Alice Cooper. Lo presero lo stesso . Aveva una bella faccia e denti che non si potevano guardare. Nacque lì, tra un Sex e un dente marcio, Johnny Rotten.