Now Reading
Il 21 Aprile del 2016 muore Prince

Il 21 Aprile del 2016 muore Prince

prince 2 orig

Il 21 aprile del 2016 il corpo di PRINCE viene ritrovato senza vita in un ascensore all’interno del complesso di Paisley Park, la sua residenza situata alle porte di Minneapolis.  Nato il 7 Giugno del 1958, Prince Rogers fu polistrumentista, compositore, produttore discografico, attore, regista e sceneggiatore.  Persino Miles Davis, uno che nei giudizi era tutt’altro che generoso e che aveva collaborato con lui in “Sign O’ The Times”, lo definiva un piccolo genio, “un mix di Marvin Gaye, Jimi Hendrix, Sly Stone, Little Richard, Charlie Chaplin… può essere il nuovo Duke Ellington. Prince è capace di conquistare chiunque perché capace di nutrire le illusioni di tutti”. Cantante strepitoso, chitarrista formidabile, ballerino irresistibile, suonava benissimo il pianoforte, e praticamente tutti gli strumenti, era una sorta di enciclopedia vivente della musica ed era capace di spaziare da Ellington ai Led Zeppelin con disarmante disinvoltura. Genio indiscusso, realizzò i suoi lavori discografici spesso in totale autonomia. Firmò anche moltissimi brani di successo, cantati da altri artisti. Uno su tutti, “Nothing Compares 2 U” di Sinéad O’ Connor.

Nel 1984 ottenne il successo mondiale con “Purple Rain”, nella musica come nel cinema. Con quel brano raggiunse contemporaneamente la prima posizione nelle classifiche dei singoli, degli album e dei film. Prima di Prince c’erano riusciti solo i Beatles. Il film omonimo vinse anche il premio Oscar per la miglior colonna sonora. Purple Rain vendette più di tredici milioni di copie negli Stati Uniti e rimase per ventiquattro settimane consecutive ai vertici delle classifiche. Un successo incredibile e planetario. Meritatissimo.