Now Reading
Il 2 Maggio del 1969 gli WHO suonarono un’ anteprima di “TOMMY” per i media

Il 2 Maggio del 1969 gli WHO suonarono un’ anteprima di “TOMMY” per i media

the who
Il 2 Maggio del 1969 gli WHO suonarono un’ anteprima per i media della loro opera rock “TOMMY” al Ronnie Scott’s di Londra. L’album doppio, prima ancora della rappresentazione dal vivo e del film, è una pietra miliare, perchè è vero che gli Who non furono i primi a realizzare un’opera concettuale di quella natura, ma furono i primi a confezionare un prodotto che sarebbe rimasto nel tempo, e che avrebbe influenzato svariate generazioni. Alla pubblicazione del disco la critica si divise in due, tra quelli che lo reputavano un capolavoro, e chi invece pensava si trattasse di sfruttamento commerciale di tematiche serie come la disabilità e le molestie sessuali su minori. L’album venne messo al bando dalla BBC e da alcune stazioni radio americane, per i riferimenti alla pedofilia e all’uso di droghe. L’opera riscosse però un enorme successo presso il pubblico, complici le frequenti esecuzioni dal vivo dei brani del disco. Nel 1998 fu introdotto nella Grammy Hall of Fame per “historical, artistic and significant value”, e a tutt’oggi ha venduto più di 20 milioni di copie