Now Reading
​Il 16 Maggio del 2010 muore RONNIE JAMES DIO

​Il 16 Maggio del 2010 muore RONNIE JAMES DIO

cattura 2 orig

​Il 16 maggio del 2010  Muore, a causa di un cancro allo stomaco,  RONNIE JAMES DIO, nome d’arte di Ronald James Padavona, di chiare origini italiane. La sua voce è considerata una delle più importanti dell’ heavy metal, ed è stato infatti uno dei massimi esponenti di questo genere .
Ancora adolescente inizia a suonare la tromba in gruppo rockabilly ed è in quel periodo che si dà lo pseudonimo di “Ronnie Dio”,  scelto  non per riferimenti religiosi , ma ispirandosi a un gangster statunitense di origini italiane, Johnny Dio.  Dopo aver militato in  varie band, all’inizio degli anni settanta fonda gli ELF, coi quali si sposterà anche in Gran Bretagna, nel 1973, incidendo album per l’etichetta Purple. E’ in  Inghilterra  che Dio entra in contatto con la scena dell’hard rock e dell’heavy metal. Il suo gruppo arriva ad aprire i concerti dei Deep Purple, gruppo in cui suonava il chitarrista Ritchie Blackmore. Impressionato in particolare dalle doti vocali di Dio, e deciso per altri motivi ad abbandonare i Deep Purple,  nella metà del 1974 Blackmore prende le redini degli Elf, ribattezzandoli Rainbow e facendone un gruppo suo. Il RESTO E’ STORIA.
La sua voce è considerata una delle più importanti dell’ heavy metal. E’ stato infatti  uno dei massimi esponenti di questo genere e, secondo alcune fonti,  l’inventore e diffusore del gesto delle corna.